Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tombola vivente: i numeri sono persone dentro a sacchi di juta

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Centinaia di spettatori hanno assistito sabato pomeriggio a Viterbo all'estrazione della tombola vivente in piazza del Comune. Per celebrare il decennale, la manifestazione vignanellese si è trasferita nel capoluogo: qui sono stati “estratti” uomini e donne vestiti con un sacco di juta numerato; ognuno dei novanta numeri ha avuto il suo momento di gloria, declamando al momento dell'estrazione un proverbio in dialetto. E' uno degli ultimi eventi delle festività natalizie, amato particolarmente dai più piccoli. Lunedì 6 gennaio, a chiudere le feste, tornerà la Befana 115. Subito dopo il tramonto, la “vecchina” si calerà dalla torre dell'orologio di piazza del Plebiscito per donare calzette piene di dolci ai bambini presenti sulla piazza.