Luminarie, restano al buio le antiche porte di Viterbo

Viterbo

Luminarie, restano al buio le antiche porte di Viterbo

01.12.2019 - 16:18

0

Luminarie natalizie a Viterbo: doveva essere l’anno della svolta, assicura l’assessore al commercio Alessia Manicini, ma alla fine ci sì è dovuti accontentare della stessa minestra degli anni passati.  La settimana scorsa per l’addobbo della fontana di piazza delle Erbe ha suscitato forti critiche, tanto che è stato installato e rimosso nel giro di appena 24 ore.
Cinquantamila euro la cifra spesa per le luci natalizie nel capoluogo e nelle frazioni. Visto quanto accaduto a piazza delle Erbe, rimarranno però al buio le porte del centro storico. A coordinare il tutto la Confcommercio, che ha raccolto le quote e le idee dei commercianti nelle varie zone della città. Palazzo dei Priori ha stanziato dal canto suo una cifra pari a 40 mila euro a cui la stessa Confcommercio potrà attingere, come fondo di rimborso, una volta saldate le fatture dei fornitori.
“Un’illuminazione classica, nessuna svolta. Anche se qualche mese fa si ragionava a questa possibilità. Siamo stati costretti a rimandare - dice Mancini - e alcune cose non sono state fatte perché i commercianti e le associazioni di categoria non se la sono sentita visto il clima di ipercritica presente in città”. “Per fare un’illuminazione di grande prestigio abbiamo stimato che servirebbe una cifra intorno ai 300 mila euro – continua l’assessore -. Numeri importanti, che ricalcano quanto stanziato ad esempio a Salerno per il loro Festival delle luci. Coltiviamo l’idea che sarà possibile farlo anche a Viterbo, prima o poi. Quest’anno dobbiamo accontentarci di una soluzione dignitosa che comunque riesce a garantire il clima di festa in tutto il centro storico”.
La nota più dolente sono le porte cittadine lasciate spoglie: “Era previsto un decoro luminoso ma dopo quanto accaduto con la fontana di piazza delle Erbe tutti si sono irrigiditi”. L’illuminazione è stata accesa alla mezzanotte di venerdì. C’è uno stile uniforme lungo l’area del Christmas Village, poi ci sono delle variazioni – decise dai commercianti – nell’area di Porta della Verità e in quella di via Saffi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, a Piacenza ecografia a domicilio stana il Covid 19

Coronavirus, a Piacenza ecografia a domicilio stana il Covid 19

Milano, 2 apr. (askanews) - Una ecografia a domicilio, a casa di persone positive o sospette positive, per accertare precocemente non solo l'infezione da Covid 19, ma direttamente la gravità della eventuale polmonite. Una strategia di lotta al virus in campo in Emilia Romagna, nella Provincia di Piacenza, grazie ad alcune unità speciali di continuità assistenziale al lavoro 12 ore al giorno, 7 ...

 
Anche in Italia pazienti convocati per eseguire tampone dall'auto

Anche in Italia pazienti convocati per eseguire tampone dall'auto

Milano, 2 apr. (askanews) - A Napoli 150 tamponi in 3 giorni. Sono i risultati del "Casello Tampone", un servizio avviato in diverse città italiane per accelerare le procedure dei test sui pazienti presunti contagiati da coronavirus Sars-Cov2. Il paziente viene convocato, arriva in macchina in un luogo indicato dai sanitari dove, senza scendere dall auto, viene sottoposto al tampone attraverso il ...

 
Via Margutta deserta, la via degli artisti nel cuore di Roma

Via Margutta deserta, la via degli artisti nel cuore di Roma

(Agenzia Vista) Roma, 02 aprile 2020 Via Margutta deserta, la via degli artisti nel cuore di Roma L’emergenza coronavirus è arrivata anche a via Margutta, la celebre strada delle gallerie d’arte a Roma. Con le normative emanate dal Governo, le botteghe e i negozi d’arte della via sono chiusi. Nessun curioso a guardare le vetrine e la strada è deserta Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Stasera in tv, "Doc nelle tue mani" su Rai1 giovedì 2 aprile: le anticipazioni della seconda puntata

Televisione

Stasera in tv, "Doc nelle tue mani" su Rai1 giovedì 2 aprile: le anticipazioni della seconda puntata

Un appuntamento tv che "tira", dopo il successo dell'esordio. Torna oggi, giovedì 2 aprile 2020, alle 21,20 su Rai1 la nuova serie “Doc- Nelle tue mani” con Luca Argentero ...

02.04.2020

Ascolti tv, Grande Fratello vip 4 vince la serata del primo aprile: sfiora 4 milioni di spettatori

Televisione

Ascolti tv, Grande Fratello vip 4 vince la serata del primo aprile: sfiora 4 milioni di spettatori

Grande Fratello Vip 4 vince la gara degli ascolti in tv del primo aprile 2020. La semifinale del reality andata in onda su Canale 5 ha sfiorato i 4 milioni di telespettatori: ...

02.04.2020

Programmi tv e film di stasera giovedì 2 aprile 2020: cosa c'è da vedere in televisione

Miniguida

Programmi tv e film di giovedì 2 aprile 2020: cosa c'è da vedere in televisione

Giovedì 2 aprile 2020 davanti alla tv. Programmi e film per gli italiani in casa. Su Rai1 secondo appuntamento con la fiction "Doc – Nelle tue mani" e "Dritto e rovescio" su ...

02.04.2020