L'artista ipovedente Sandra Constantini espone le sue creazioni

Viterbo

Espone l'artista ipovedente Sandra Constantini

10.11.2019 - 19:22

0

Inaugurata a Viterbo la mostra dell’artista ipovedente Sandra Constantini al Museo della ceramica della Tuscia in via Cavour 67. L’esposizione, dal titolo “Attraverso le mani - La ‘Terra’ come mezzo per liberare le emozioni” sarà visitabile fino all’8 dicembre, dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.
Una iniziativa ideata e a curata da Daniela Lai (della Bottega d’Arte) – che ha seguito la formazione artistica della protagonista – realizzata con il contributo della Fondazione Carivit e nata su un progetto approvato dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, che lo ha anche patrocinato insieme a Comune di Viterbo, Associazione Italiana Città della Ceramica (Aicc), Fondazione Carivit e Cna di Viterbo e Civitavecchia.
L’artista ha espresso un desiderio: “Vorrei trasferirvi la voglia di mettere le mani in pasta – ha detto ai presenti all’inaugurazione - o comunque avvicinarvi a questa arte”. Poi ha ripercorso alcuni momenti della sua formazione sotto la guida di Lai, rivelando alcuni aneddoti, compresa la creazione della sua prima opera. “Dopo un ciclo di lezioni Daniela, maestra e amica, mi ha detto che era arrivato il momento di realizzare qualcosa di più importante. Ha chiesto cosa volessi fare, spavaldamente ho risposto una testa. Mi ha messo davanti un blocco di argilla e ha detto: vai. Non sapevo se ridere o andarmene direttamente. Ho pensato: forse sono stata un po’ presuntuosa”. Ha quindi iniziato a girare quel blocco, “finché non ho capito, toccando anche il mio viso – ha proseguito - quale fosse lo spigolo da cui partire. Vi invito a fare altrettanto e a prenotarvi per le visite tattili e di manipolazione, bendati o a occhi chiusi. Forse toccare una mia opera non sarà come toccare quella di un grande artista, ma ci ho messo tutta l’energia positiva possibile: spero si percepisca”.

La mostra comprende anche alcuni eventicollaterali: domenica 17 novembre, alle ore 16,30, incontro sul tema “La visione e il cambiamento”, con l’oculista Giuseppe Della Loggia e lo psicologo Filippo Cappella; domenica 24 novembre, alla stessa ora, doppio appuntamento con “Emozioni”, a cura di Gabriella Trani, docente di Arteterapia della ceramica, ed “Esprimendosi”, con lo psicologo Giovanni Tassoni. Ci sarà la possibilità di scoprire le opere esposte attraverso il tatto e, su prenotazione, di effettuare un percorso di scoperta sensoriale e sperimentare la creazione di un manufatto in argilla, senza l’uso della vista (per info: 0761.346136 – 223674).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

(Agenzia Vista) Washington, 29 maggio 2020 Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms" "La Cina ha controllo totale sull’Oms nonostante paghino 40min di dollari l’anno mentre gli Usa pagano attorno 450mln di dollari all’anno. Poiché hanno fallito nel fare le riforme necessarie e richieste oggi terminiamo le nostre relazioni con l’Oms dirigendo quei fondi verso altre organizzazioni.” Lo ha detto ...

 
Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Roma, 29 mag. (askanews) - Sono distanti più di 3mila chilometri, ma Roma e Baku non sono mai state così vicine come il 28 maggio. La data in cui la Repubblica Democratica dell'Azerbaigian ha festeggiato il 102esimo anniversario della sua fondazione. Per l 'occasione i Mercati di Traiano ai Fori Imperiali sono stati illuminati con i colori della bandiera dell'Azerbaigian. Un magnifico spettacolo ...

 
La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

Roma, 29 mag. (askanews) - Arriva in libreria "Renzo Arbore e la rivoluzione gentile", la biografia ufficiale dello showman foggiano che da oltre mezzo secolo regala sorrisi e allegria agli italiani di tutte le età. Il libro, scritto dal giornalista palermitano Vassily Sortino, ripercorre la carriera di Arbore nelle sue mille sfaccettature. E' più di una biografia ufficiale spiega l'autore. "In ...

 
Isabella Turso una pianista e compositrice classica ma non troppo

Isabella Turso una pianista e compositrice classica ma non troppo

Milano, 29 mag. (askanews) - Una fuoriclasse della musica classica. Pianista e compositrice che cerca di far amare e conoscere anche ai più giovani la musica neoclassical new-age. Isabella Turso esce con "Big break" il nuovo album che lei racconta così. "Big Break il mio nuovo album per pianoforte solo. Si tratta di 12 tracce, ed è una sorta di raccolta di brani che raccolgono le mie esperienze ...

 
Amici Speciali, chi sono i quattro finalisti: Michele Bravi, Irama, Alessio Gaudino e The Kolors

Stash dei The Kolors

TELEVISIONE

Amici Speciali, i quattro finalisti: Bravi, Irama, Gaudino e The Kolors

I quattro finalisti che si giocheranno la vittoria finale di "Amici Speciali" sono Michele Bravi (clicca qui), Irama (clicca qui), Alessio Gaudino e i The Kolors. Nella terza ...

30.05.2020

Stasera in tv 30 maggio "Aspettando le parole": Gramellini intervista Lippi. Tra gli ospiti De Luca e Nespoli

TELEVISIONE

Stasera in tv 30 maggio "Aspettando le parole": Gramellini intervista Lippi. Tra gli ospiti De Luca e Nespoli

Stasera in tv 30 maggio torna l'appuntamento con il talk "Aspettando le parole" condotto da Massimo Gramellini (Rai 3 ore 20,30). L'intervista di apertura sarà con Marcello ...

30.05.2020

Stasera in tv 30 maggio, torna "Petrolio-Antivirus" con approfondimenti sul Coronavirus

TELEVISIONE

Stasera in tv 30 maggio, torna "Petrolio-Antivirus" con approfondimenti sul Coronavirus

Stasera in tv 30 maggio, torna "Petrolio-Antivirus" (Rai 2 ore 21,05). Focus sul Coronavirus: l'indice di contagio per gli spostamenti, le vacanze, i passaporti sanitari che ...

30.05.2020