Messa in sicurezza la scuola di San Martino al Cimino

Viterbo

Messa in sicurezza la scuola di San Martino al Cimino

08.09.2019 - 17:53

0

Saranno tutti in classe regolarmente gli alunni che frequentano la scuola di San Martino al Cimino, interessata da una serie di lavori, durante la pausa estiva, per contrastare la presenza di livelli di radon superiori al consentito. E’ quanto assicura Elpidio Micci, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Viterbo, il quale effettuerà l’ultimo sopralluogo a ridosso dell’avvio dell’anno scolastico.
Nel corso dell’estate, infatti, sono state allestite le aule necessarie ad accogliere i bambini ospitati al piano terra fino l’anno scorso. Anche la mensa è stata portata ai piani superiori. In questo modo, spiega l’assessore Micci, si garantisce la sicurezza dei bambini e potranno proseguire i rilevamenti da parte di Arpa Lazio. Il radon è un gas nocivo, che può diventare letale se respirato in dosi massicce. E’ presente nelle strutture tufacee e questo è il caso della scuola di San Martino al Cimino.
La sua presenza venne alla luce a marzo scorso, durante una serie di controlli di routine effettuati da una ditta specializzata per conto dell’amministrazione comunale.
“Tutti gli edifici scolastici erano a norma - spiega Micci - tranne quello di San Martino. La presenza di radon era in dosi elevate negli scantinati”.
Per cui tutti i bambini ospitati nella parte bassa dell’istituto vennero trasferiti. Alla ditta specializzata subentrò l’Arpa Lazio, ente deputato a certificare la presenza di radon.
Il monitoraggio, di fatto, non si è mai fermato nel corso dell’estate, e questo perché è necessario ripetere nel tempo e con regolarità le misurazioni per poter avere un quadro completo.
Nel frattempo Micci ha incontrato più volte i genitori degli alunni e ha motivo di credere, spiega “che l’anno scolastico inizierà senza problemi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Isaele, l'esercito dispiega i carriarmati nel Golan

Isaele, l'esercito dispiega i carriarmati nel Golan

Tel Aviv, 20 nov. (askanews) - L'esercito israeliano ha dispiegato decine di carriarmati Merkava sulle alture del Golan. L'operazione fa seguito agli attacchi lanciati contro obiettivi iraniani e siriani intorno alla capitale siriana Damasco e sulle alture del Golan in risposta a un attacco missilistico sferrato dalla Siria contro Israele.

 
Contro il glaucoma puntare di più sulla prevenzione

Contro il glaucoma puntare di più sulla prevenzione

Roma, 20 nov. (askanews) - Come prevenire e come curare il glaucoma, malattia del nervo ottico il più delle volte associata ad un aumento della pressione dell'occhio, seconda causa di cecità nel mondo occidentale. Ne parla il professor Lucio Zeppa, Direttore dell Unità Operativa Complessa di Oculistica e Trapianti di Cornea dell Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale San Giuseppe Moscati, ad ...

 
Esplode fabbrica fuochi artificio nel Messinese: almeno 3 morti

Esplode fabbrica fuochi artificio nel Messinese: almeno 3 morti

Messina, 20 nov. (askanews) - Sono tre i morti accertati nell'esplosione della fabbrica di fuochi d'artificio di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. A rendere noto il bilancio, con un tweet, sono stati i Vigili del Fuoco intervenuti sul posto per domare le fiamme. Una persona risulta ancora dispersa, mentre un'altra è stata individuata e tratta in salvo e portata in ospedale. Tre ...

 
Soi, mille presenze alla prima giornata del Congresso

Soi, mille presenze alla prima giornata del Congresso

Roma, 20 nov. (askanews) - Mille presenze, un'ottima partenza per la prima giornata del 99esimo congresso Soi, la società oftalmologica italiana che riunisce i 7mila oculisti italiani. Soddisfatto il presidente Matteo Piovella per l'andamento della giornata, con un programma di grande interesse come la presentazione degli aggiornamenti delle linee guida sulla chirurgia della cataratta e la ...

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019