Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Botte e insulti omofobi alla festa della birra

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Un sabato  di festa rovinato da un episodio di violenza, di minacce e di omofobia. Un 28enne che partecipava alla manifestazione "A Tuscia Birra" a Montefiascone, è stato avvicinato da persone che lo hanno insultato. Il ragazzo è finito al primo soccorso dell'ospedale falisco. L'aggredito è anche malato di cuore da tempo, il che peggiora il quadro. Insieme alla sorella ha denunciato il fatto davanti ai carabinieri, intervenuti nella struttura sanitaria di via Donatori di sangue. Dalle prime informazioni sembra che il branco fosse costituito da una decina di persone.