Trenino Atac

Trasporti

Ferrovia Roma Nord: per almeno tre anni corse ridotte e treni lumaca

04.07.2019 - 12:31

0

Se tutto va bene ci vorranno tra i 3 e i 4 anni per mettere a norma la ferrovia ex concessa Roma-Nord, colpita dal 1 luglio dalle nuove rigide regole sulla sicurezza, e per riportare alla piena funzionalità (si fa per dire) un servizio da sempre indegno di un paese sviluppato. Dalla riunione di ieri mattina a Roma sono uscite solo parziali rassicurazioni alle preoccupazioni dei sindaci dei comuni attraversati dalla linea e dei tanti pendolari che quotidianamente, nonostante tutto, ancora la utilizzano.
Alla presenza dei tecnici regionali e di Atac, e del consigliere Emiliano Minnucci, membro della commissione regionale trasporti, sono state illustrate le soluzioni già messe in campo, attraverso il trasporto sostitutivo su gomma, e i futuri interventi nel breve, medio e lungo termine: dal raddoppio del binario fino a Morlupo all’adeguamento agli attuali standard di sicurezza di treni che oggi utilizzano ancora il vecchio blocco telefonico.
Resta confermato il taglio di 22 corse: in pratica vengono soppresse tutte le corse in controflusso, come si dice in gergo, per evitare incroci tra convogli oggi sprovvisti di controlli elettronici. Inoltre i treni dovranno mantentere il limite di velocità di 50 km orari e fermarsi a ogni passaggio a livello: lungo la linea, al netto di quelli già messi in sicurezza, ce ne sono in totale 105, di cui 51 in provincia di Roma e 54 in provincia di Viterbo (14 solo nel territorio di Civita Castellana). I già biblici tempi di percorrenza di questa via crucis su ferro diventano così abnormi: circa 25-30 minuti l’aggravio da Civita a Roma e poco meno da Civita a Viterbo.
Su istanza dei sindaci, già nel corso della prossima settimana, si terrà una nuova riunione per organizzare una rete di trasporto pubblico intercomunale. “L’impegno delle parti - si legge in una nota congiunta - è quello di arrivare al mese di settembre con un piano di trasporto integrato in grado di ridurre al minimo i disagi, collaborando fattivamente per il rispetto del cronoprogramma degli interventi strutturali, necessari a rendere la ferrovia Roma Nord una linea moderna in linea con gli standa

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Turchia, manifestazione anti Erdogan dei centri sociali all'aeroporto di Bologna. Il servizio

Turchia, manifestazione anti Erdogan dei centri sociali all'aeroporto di Bologna. Il servizio

(Agenzia Vista) Bologna, 17 ottobre 2019 Turchia, manifestazione anti Erdogan dei centri sociali all'aeroporto di Bologna. Il servizio Blitz di centri sociali e collettivi bolognesi alle postazioni di imbarco della Turkish Airlines dell'aeroporto di Bologna per manifestare contro Erdogan. Il servizio di Etv Bologna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
William e Kate, calda accoglienza nel nord del Pakistan

William e Kate, calda accoglienza nel nord del Pakistan

Islamabad, 17 ott. (askanews) - Ai piedi di un ghiacciaio per vedere dal vivo gli effetti del riscaldamento globale. I reali britannici William e Kate, da alcuni giorni in visita in Pakistan, hanno fatto tappa in una località remota nella catena montuosa dell'Hindu Kush, nel nord del paese. Qui sono stati accolti da quattromila persone. La comunità locale ha celebrato il loro arrivo con una ...

 
All'asta la giacca di pelle di Olivia Newton-John in "Grease"

All'asta la giacca di pelle di Olivia Newton-John in "Grease"

Roma, 17 ott. (askanews) - Dalla famosa giacca di pelle nera con cui ballava accanto a John Travolta, a quella rosa delle "Pink Ladies" con scritto davanti il suo nome 'Sandy' indossate in "Grease"; dai gioielli utilizzati sul set ad altri cimeli e foto inedite. Oltre 500 pezzi tra abiti, accessori, oggetti della collezione privata di Olivia Newton-John sono stati esposti all'Hard Rock Cafe di ...

 
Taglio Parlamentari, Gargani (Comitato per il No): "Il Parlamento non funzionerebbe"

Taglio Parlamentari, Gargani (Comitato per il No): "Il Parlamento non funzionerebbe"

(Agenzia Vista) Roma, 17 ottobre 2019 Taglio Parlamentari, Gargani: "Il Parlamento non funzionerebbe" "Con questa legge il Parlamento non funzionerebbe", così il Presidente del nascente comitato No al Taglio dei Parlamentari, Giuseppe Gargani, a margine della conferenza stampa tenutasi oggi alla Camera. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019