A Capranica Pietro Nocchi stravince: 54,77%

Pietro Nocchi, presidente della Provincia di Viterbo

Viterbo

Da Roma arriva lo stop
al ribaltone in Provincia

01.07.2019 - 11:39

0

I vertici nazionali di Forza Italia e Fratelli d’Italia stoppano l’accordo - che era già cosa fatta e pronto ad essere formalizzato in settimana - per la nuova maggioranza nel consiglio provinciale di Viterbo. Era stato lo stesso presidente dell’ente, Pietro Nocchi, a confermare al Corriere di Viterbo il “ribaltone” in vista, con la redistribuzione delle deleghe che erano state azzerate ad aprile: in base all’accordo stretto tra Pd e centrodestra, la vicepresidenza sarebbe dovuta andare al sindaco di Bassano in Teverina Alessandro Romoli e l’allargamento della maggioranza avrebbe visto l’ingresso di Forza Italia e Fratelli d'Italia, secondo lo schema che alla vigilia delle amministrative ha portato al rinnovo del consiglio di amministrazione dell’azienda idrica Talete. Solo che questo nuovo assetto avrebbe lasciato fuori la Lega, che non è stata a guardare e ha mosso i suoi passi per contrastare quello che ha considerato fin dall’inizio come un matrimonio che non s’aveva da fare. “Chi parla di inciucio non conosce la riforma delle Province” chiosava l’altro ieri il presidente Nochi, che ricordava come la legge Delrio “preveda forme di governo condiviso al di là del colore politico delle forze presenti in consiglio provinciale”. I vertici locali della Lega non l’hanno digerita lo stesso e - almeno allo stato attuale - sono riusciti nell’intento di fermare l’operazione.
Ora nuovi possibili scenari, sia nazionali sia regionali incombono: non è peregrina l’eventualità di un ritorno alle urne e un accordo di tal fatta potrebbe diventare ingombrante in una campagna elettorale; sul versante centrodestra l’apertura al dialogo ha così ben presto lasciato il passo alla richiesta di dimissioni di Nocchi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dissidenti M5s, Conte: "Chi vuole lavorare può farlo con noi fino al 2023"

Dissidenti M5s, Conte: "Chi vuole lavorare può farlo con noi fino al 2023"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 13 dicembre 2019 Dissidenti M5s, Conte: "Chi vuole lavorare può farlo con noi fino al 2023" "Chi vuole lavorare può farlo con noi fino al 2023". Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte entrando alla seconda giornata di lavori al Consiglio Europeo. /courtesy Ebs Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Brexit, Conte: "Per Johnson vittoria schiacciante, uscita ordinata da Ue entro fine gennaio"

Brexit, Conte: "Per Johnson vittoria schiacciante, uscita ordinata da Ue entro fine gennaio"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 13 dicembre 2019 Brexit, Conte: "Per Johnson vittoria schiacciante, uscita ordinata da Ue entro fine gennaio" "Per Johnson vittoria schiacciante, uscita ordinata da Ue entro fine gennaio". Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte entrando alla seconda giornata di lavori al Consiglio Europeo. /courtesy Ebs Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
'Ndrangheta, arrestati vertici dei due principali clan di Cosenza

'Ndrangheta, arrestati vertici dei due principali clan di Cosenza

Roma, 13 dic. (askanews) - Smantellati i vertici di due dei principali clan di 'ndrangheta operanti a Cosenza. Un'operazione di polizia, carabinieri e Guardia di finanza, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, ha portato all'esecuzione di un articolato provvedimento di fermo di indiziato di delitto di 18 soggetti appartenenti alle due organizzazioni. Sono ritenuti ...

 
X Factor 13, vince Sofia: i mille grazie della 17enne che per l'emozione sbaglia giudice
Talent

X Factor 13, vince Sofia: i mille grazie e poi per l'emozione sbaglia giudice

Sofia Tornambene ce l'ha fatta. La concorrente è giovanissima, ha 17 anni e ha vinto X Factor 2019, dopo una lunga serata di musica sul palco del Mediolanum Forum di Milano, sul quale si erano presentati i quattro concorrenti del talent di SkyUno, rimasti in gara dopo le selezioni delle prove live. Per approfondire leggi anche: Il talent show lo vince Sofia All'annuncio della vittoria che la ...

 
X Factor 13, vince Sofia: i mille grazie della 17enne che per l'emozione sbaglia giudice

Talent

X Factor 13, vince Sofia: i mille grazie e poi per l'emozione sbaglia giudice

Sofia Tornambene ce l'ha fatta. La concorrente è giovanissima, ha 17 anni e ha vinto X Factor 2019, dopo una lunga serata di musica sul palco del Mediolanum Forum di Milano, ...

13.12.2019

Video Diletta Leotta e Brando. Il cane della regina di Dazn protagonista del web e delle sue sexy foto. Il video

Social

Video Brando, il cane di Diletta protagonista del web e delle sue sexy foto

Non c'è soltanto Brownie, il barboncino toy arrivato da poco in casa di Alessia Marcuzzi. Né solo Leone e Lilly, i protagonisti a quattro zampe nella famiglia di Michele ...

13.12.2019

Top model Emily Ratajkowski, tatuaggio contro Weinstein

Hollywood

Top model Emily Ratajkowski, tatuaggio contro Weinstein

Fuck Harvey: queste le parola che la top model Emily Ratajkowski si è fatta tatuare sul braccio sinistro. Un messaggio esplicito diretto al produttore cinematografico Harvey ...

13.12.2019