A Capranica Pietro Nocchi stravince: 54,77%

Pietro Nocchi, presidente della Provincia di Viterbo

Viterbo

Ribaltone in Provincia, cambia la maggioranza

30.06.2019 - 12:19

0

Il ribaltone a Palazzo Gentili è servito. E' fissato per i prossimi giorni il consiglio provinciale di Viterbo con all’ordine del giorno il bilancio, nel corso del quale il presidente Pietro Nocchi annuncerà la redistribuzione delle deleghe, azzerate lo scorso mese di aprile. La vicepresidenza dovrebbe andare al sindaco di Bassano in Teverina Alessandro Romoli.
Di fatto il rimpasto sancirà l’allargamento della maggioranza di centrosinistra a Forza Italia e a Fratelli d’Italia, secondo lo schema che alla vigilia delle ultime amministrative ha portato al rinnovo del cda di Talete (presidente in quota Pd l’ingegner Andrea Bossola, consigliere in quota Forza Italia Giuseppe Fraticelli e un altro in quota FdI, Antonella Stella). La “santa alleanza" dovrebbe partorire anche un listone trasversale in vista del rinnovo del consiglio provinciale previsto per settembre, allo scopo di blindare la conferma del panunziano Nocchi al timone. In questo scenario resta fuori dai giochi la Lega, nonostante alle ultime elezioni i salviniani abbiano conquistato ben cinque sindaci, le due città più importanti dopo Viterbo (Civita Castellana e Tarquinia) e decine di consiglieri. A confermare la svolta, che era stata congelata all’indomani dell’approvazione del bilancio di previsione ad aprile (avvenuta con l’astensione della minoranza), è il presidente Nocchi: “Al primo consiglio utile, previsto entro la metà di luglio, formalizzerò gli incarichi”, dice il presidente, respingendo la definizione di inciucio che alcuni hanno affibbiato all’operazione. Chi parla di inciucio non conosce la riforma delle Province, si schermisce il presidente, ricordando come la legge Delrio, con l’introduzione delle elezioni di secondo livello al posto del suffragio diretto, preveda “proprio forme di governo condiviso al di là del colore politico”.
I principali registi dell’allargamento della maggioranza, osteggiata dalla componente popolare del Pd e che sarà suggellata dalla nomina del forzista Alessandro Romoli alla vicepresidenza, sono stati il consigliere regionale dem Enrico Panunzi e il senatore di Forza Italia Francesco Battistoni. L’accelerazione è avvenuta qualche settimana fa nel corso di un vertice a cui erano presenti, oltre a Nocchi, l’ex parlamentare del Pd Alessandro Mazzoli, il deputato di FdI Mauro Rotelli e il coordinatore provinciale azzurro Dario Bacocco. Alla riunione pare fosse stato invitato anche Umberto Fusco, allo scopo di coinvolgere nell’operazione anche la Lega, ma il senatore salviniano avrebbe risposto picche.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gol e highlights. Coppa Italia, il Milan batte il Torino 4-2. In semifinale affronterà la Juventus
Calcio

Gol e highlights Coppa Italia, il Milan batte il Torino 4-2. In semifinale la Juve

Al termine di una partita ricca di emozioni, il Milan supera il Torino e accede alle semifinali di Coppa Italia dove affronterà la Juventus. La partita di San Siro è terminata 4-2, ma ci sono voluti i tempi supplementari per decretare la squadra vincitrice. Diavolo in vantaggio con Bonaventura al 12', ma il Torino non si arrende. Bremer pareggia al 35' e nel secondo tempo porta in vantaggio i ...

 
Crisi M5s, Carelli: "Affidati alcuni incarichi a persone non all'altezza"

Crisi M5s, Carelli: "Affidati alcuni incarichi a persone non all'altezza"

(Agenzia Vista) Roma, 29 gennaio 2020 28-01-20 Crisi M5s, Carelli affidati alcuni incarichi a persone non all'altezza I parlamentari di Camera e Senato del Movimento 5 Stelle riuniti per la prima assemblea sotto la guida politica di Vito Crimi. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Belen Rodriguez in mutandine e magliettina, fisico da urlo anche grazie a ore ed ore di palestra
Social

Video Belen Rodriguez in mutandine e magliettina, fisico da urlo anche grazie a ore e ore di palestra

Belen Rodriguez in mutandine e maglietta corta e attillata. La foto, con effetti video che finiscono per rendere l'immagine poco nitida (forse volutamente), è l'ultima pubblicazione della showgirl, presentatrice e modella argentina sul suo profilo Instagram che conta ormai 9,2 milioni di follower. La foto mette in evidenza il fisico di Belen, frutto anche dei ripetuti allenamenti a cui Rodriguez ...

 
Belen Rodriguez in mutandine e magliettina, fisico da urlo anche grazie a ore ed ore di palestra

Social

Video Belen Rodriguez in mutandine e magliettina, fisico da urlo anche grazie a ore e ore di palestra

Belen Rodriguez in mutandine e maglietta corta e attillata. La foto, con effetti video che finiscono per rendere l'immagine poco nitida (forse volutamente), è l'ultima ...

29.01.2020

La pupa e il secchione e viceversa 2020, le gaffe nel bagno di cultura e il ballo hot di Angelica VIDEO

Televisione

La pupa e il secchione e viceversa 2020, le gaffe nel bagno di cultura e il ballo hot di Angelica VIDEO

La Pupa e il secchione 2020, ecco il finale di puntata di martedì 28 gennaio. Le due coppie a rischio di eliminazione si giocano il tutto per tutto nel bagno di cultura.  Per ...

29.01.2020

La pupa e il secchione e viceversa 2020, riconoscere il partner col tatto. Cosa combina Stella Manente VIDEO

Televisione

La pupa e il secchione e viceversa 2020, riconoscere il partner col tatto. Cosa combina Stella Manente VIDEO

"E' il mio secchione...è la mia secchiona...". La prova de La pupa e il secchione e viceversa 2020 della puntata di martedì 28 gennaio 2020 su Italia1, è quella nella quale, ...

29.01.2020