Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Flaminia bloccata dal Foligno (1-1)

Esplora:
default_image

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

RETI 19' pt Fondi (FO), 18'st Sciamanna (FL) FLAMINIA (4-3-3) Scarpa 5,5 - Tashiro 7, Bricchetti 6, Gasperini 6, Piva 6 (30'st Pieri 6) - Gnignera 7 (37'st Scortichini sv), Buono 6,5, Greco 7 (35' st Macrì sv) - Martinozzi 6, Polidori 6, Sciamanna 7,5. A disp.: Nasti, Kanku, De Fato, Monteforte, Puccica, Sette. All.: Puccica FOLIGNO (4-3-1-2) Biscarini 7,5 -  Calzola 6, Ciurnelli 6, Castellana, 6, Petterini 6,5 - Monaco 6 (18'st De Costanzo 6), Menchinella 6 (45' st Chiani sv), Fiordiani 6,5; Coresi 6,5 - Vegnaduzzo 6, Fondi 6,5 (40' st Luchini sv). A disp.: Palmieri, Veneroso, Adamo, Mancinelli, Di Maria, Ciampa. All.: Petrini ARBITRO Ayroldi di Molfetta 6 NOTE spettatori 400 circa. Ammoniti: Tashiro, Bricchetti (FL). Recupero: 0' pt; 4'st Una rete per parte, sotto le telecamere di Raisport, nell'anticipo della 13° giornata che ha visto fronteggiarsi Flaminia e Foligno. Un risultato che non accontenta nessuna delle due contendenti, con il Foligno sempre più in astinenza da vittorie (con la serie che si allunga ad un solo successo negli ultimi 8 turni) ed i padroni di casa ancora una volta costretti a mandare giù un verdetto che sta stretto per quanto fatto vedere sul campo. Buona la partecipazione di pubblico sulla tribuna del “Turiddo Madami” dove spicca, al di fuori dell'aspetto calcistico, la presenza significativa degli operai della Ceramiche Catalano, giunti numerosissimi all'appuntamento per far sentire la loro voce in difesa del proprio posto di lavoro.