Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

United e Vasanello, operazione rimonta

Alessio De Parri
  • a
  • a
  • a

Difficile, ma non impossibile. Ronciglione United e Vasanello sono chiamate mercoledì all'operazione rimonta nelle sfide di ritorno dei Sedicesimi di Coppa Italia. I cimini ricevono al Comunale la Valle del Tevere che all'andata si impose per 2-1 a Forano grazie ai gemelli del gol Toscano-De Francesco. Ma proprio la rete di Narcisi ha riacceso le speranze di qualificazione agli ottavi per i cimini, che dovranno vincere a tutti i costi (basta anche l'1-0) per andare avanti. E' decisamente messo peggio il Vasanello di Mancini (giocatore-allenatore durante l'assenza di Floccari) che a Guidonia proverà la rimonta dopo il 2-3 incassato tra le mura amiche nel primo round. La sensazione, però, è che le difficoltà vissute in campionato dai biancocelesti spingano i vasanellesi a pensare soprattutto al match interno di domenica contro il Tolfa. IL RITORNO DEI SEDICESIMI Mercoledì 19 novembre (ore 14.30) Fortitudo Roma-Compagnia Portuale (andata 0-2), Fiumicino-Tor di Quinto (and. 0-2), Guidonia Montecelio-Vasanello (and. 3-2), Ronciglione United-Valle del Tevere (and. 1-2), Alatri La Piseba-Citta di Monterotondo (and. 2-1), FC Garbatella-La Sabina (and. 2-1), Arce-Sant'Angelo Romano (and. 2-0), Pro Calcio Lenola-Pescatori Ostia (and. 1-1), Sant'Elia Fiumerapido-Torrenova (and. 3-2), Formia-Unipomezia (and. 1-2), Ceccano-Montespaccato (and. 0-5), Vigor Perconti-Bovillense (and. 0-0), Aces Casal Barriera-Calcio Sezze (and. 1-2), Palocco-Hermada (and. 0-0), Cori-San Michele (and. 0-0), Citta di Ciampino-Fontana Liri (and. 3-0)