Gli umbri condannati dall'autorete di Fondi

Calcio serie D

Gli umbri condannati dall'autorete di Fondi

02.12.2019 - 10:52

0

FOLIGNO-FLAMINIA 2-3

RETI 26’ pt Staffa (FL), 40’ pt Modesti (FL); 9’ st Fondi (FO), 30’ st autorete Fondi (FO), 45’ st Arras (FO)

FOLIGNO (4-3-1-2) Miccio 5.5, Pinsaglia 5.5 (1’ st Colarieti 6), Bagatini Marotti 6, Petterini 6 (34’ st Schiaroli sv), Giannò 6, Pettinelli 5.5, Gorini 5.5, Settimi 6.5, Fondi 6, Arras 6, Buonaventura 5 A disp. Rosati, Materazzi, Pagliarini, Fuso, Fiki, Battistelli, Piancatelli All. Armillei 5.5

FLAMINIA (4-3-3) Montesi 6, Battistelli 6, Panini 6, Modesti 6.5, Carta 6, Lazzarini 6 (43’ st Barone sv), Guadalupi 6, Staffa 6.5, Morbidelli 6 (16’ st Fapperdue 6), Polizzi 6 (21’ st Ingretolli 6), Sirbu 6 (47’ st Massaccesi sv) A disp. Rizzo, Mignone, Battistoni, Bravini, Buffolino All. Punzi 6.5

ARBITRO Gasperotti di Rovereto 6

NOTE spettatori 200 circa. Ammoniti: Settimi (FO); Montesi (FL). Recupero: 2’ pt; 4’ st

Flaminia concreta e spietata, che trionfa al Blasone di Foligno mandando ko i falchetti, a cui non bastano Fondi e Arras per uscire dal momento negativo delle ultime settimane. Gli umbri, sotto di due reti dopo il primo tempo, riescono ad accorciare all’inizio della seconda frazione, ma un autogol li condanna alla sconfitta, rendendo vano anche il gol del finale 2-3 allo scadere. Il piglio iniziale è buono e il Foligno si fa vedere pericolosamente in avanti con una bella girata di Buonaventura al 10’ e un colpo di testa di Arras al 13’. Al 17’ viene annullato un gran gol di Sirbu per iniziale posizione di offside. E’ il preludio del gol della Flaminia siglato da Staffa, che infila all’incrocio un destro imparabile da poco oltre l’area. La reazione dei padroni di casa non c’è e la Flaminia sfiora ripetutamente il raddoppio.

Al 31’ Sirbu impegna Miccio con un potente diagonale, due minuti più tardi la botta di prima di Panini si stampa sul palo. Il raddoppio è nell’aria e arriva al 40’ con Modesti che sugli sviluppi di un corner svetta di testa e insacca. L’unico spunto del Foligno è una conclusione di Arras al secondo di recupero. Nella ripresa gli umbri cambiano atteggiamento e già al 9’ accorciano con Fondi, bravo a girare di testa in rete un traversone di Giannò. I minuti scorrono, il Foligno attacca ma non trova il pertugio giusto per colpire. La palla del pari capita a Buonaventura al 27’, ma l’esperto bomber manda alle stelle da ottima posizione. E’ un episodio sfortunato a condannare la banda di Armillei al ko. Al 30’ la palla messa in mezzo e spizzata sugli sviluppi di un corner sbatte sullo stinco di Fondi e finisce alle spalle di Miccio. A nulla serve il gol al 90’ di Arras con un bel destro sotto la traversa dopo un errore difensivo da parte della Flaminia Civita Castellana. I falchi incassano la seconda sconfitta consecutiva e per la quarta volta di fila non riescono a fare bottino pieno allo stadio Enzo Blasone.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Brusaferro (Iss): no riuso di mascherine chirurgiche

Coronavirus, Brusaferro (Iss): no riuso di mascherine chirurgiche

Roma, 4 giu. (askanews) - Se riutilizzate, i vari tipi di mascherine chirurgiche non garantiscono la stessa efficacia ha precisato il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, durante un'audizione in Commissione di inchiesta sul ciclo dei rifiuti alla Camera. "Per le loro caratteristiche così come oggi sono realizzate e per le loro performance di prestazioni possono essere ...

 
Scomparsa di Madeleine McCann, un nuovo sospettato dopo 13 anni

Scomparsa di Madeleine McCann, un nuovo sospettato dopo 13 anni

ilano, 4 giu. (askanews) - Svolta nel caso di Madeleine McCann, bambina inglese scomparsa a 3 anni mentre era in vacanza con la famiglia in Portogallo. Dopo 13 anni Scotland Yard ha annunciato che c'è un nuovo sospettato: un tedesco di 43 anni, ora in carcere in Germania per aver violentato una turista tedesca. Una svolta significativa e drammatica, l'accusa per lui è di omicidio: "Riteniamo che ...

 
Interprete dimentica microfono acceso e insulta europarlamentare della Lega

Interprete dimentica microfono acceso e insulta europarlamentare della Lega

(Agenzia Vista) Bruxelles, 04 giugno 2020 Interprete dimentica microfono acceso e insulta europarlamentare della Lega L'eurodeputato della Lega Angelo Ciocca posta un video sui suoi profili social e denuncia: "Sentite cosa si è permesso di dire un interprete del Parlamento Europeo dimenticando il microfono aperto, parole vergognose ed offensive!!! Questo è il clima di odio che creano i ...

 
Stasera in tv 4 giugno la quinta stagione di "Che Dio ci aiuti" con Elena Sofia Ricci

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno la quinta stagione di "Che Dio ci aiuti" con Elena Sofia Ricci

Stasera in tv 4 giugno prime due puntate della quinta stagione di "Che Dio ci aiuti" (su Rai 1 a partire dalle 21,25) con Elena Sofia Ricci nei panni di suor Angela.  Primo ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno "Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno" con Sylvester Stallone

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno "Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno" con Sylvester Stallone

Stasera in tv 4 giugno appuntamento con "Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno". Pellicola del 2018, regia di Steven Mille, nel cast anche Sylvester Stallone e Dave Bautista. ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

Stasera in tv 4 giugno va in onda la settima puntata della sesta stagione di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" (Sky Uno ore 21,15). Lo chef romano nato a San Francisco cerca ...

04.06.2020