Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Capolista da 2-1 a 2-3 con due gol in due minuti

Persichini (Monterosi)

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

BASTIA-MONTEROSI 2-3 RETI 8' pt Persichini (M), 27' rig. pt Felici (B); 20' st Taifour (B), 46' st rig. Costantini (M), 48' st Angelilli (M) BASTIA (3-5-2) Meniconi 6.5 - Marconi 6.5, Briganti 6.5, Bolletta 6.5 - Rosignoli 6.5, Taifour 7, Rondoni 6.5, Menchinella 7, Bokoko 6.5 - Felici 7 (39' st Gori sv), Sylla 7 A disp. De Vincenzi, Boninsegni, Corriale, Belloni, Convito, Berettoni, Arshhinov, Rufini All. Ortolani 6.5 MONTEROSI (3-5-2) Marcianò 6.5 - Piroli 6, Costantini 7, Petti 6.5 - Angelilli 7, Traore 6 (1' st Canestrelli 6), Mastrantonio 6.5 - Esposito 6, Massimo 6 (21' st Squerzanti 6) - Persichini 7, Sciamanna 6.5 A disp. De Maio, Gasperini, Angeli, Dekic, Pellacani, Marianeschi, Guidarelli All. D'Antoni 6,5 ARBITRO Vingo di Pisa 6,5 NOTE spettatori 150 circa. Ammoniti: Bokoko, Marconi (B); Mastrantonio, Petti (M). Angoli 5-1 Il Monterosi supera a fatica il Bastia (2-3) grazie a due reti nel recupero e conserva la vetta della classifica dall'assalto delle inseguitrici. All'8' il vantaggio del Monterosi con Persichini, la cui conclusione, deviata involontariamente da Menchinella, batte Meniconi. Il Bastia, però, non si disunisce e dopo un rasoterra di Taifour deviato in angolo pareggia. Sylla brucia sullo scatto l'avversario, entra in area e viene spinto alle spalle. Rigore che Felici trasforma. Sylla e Bokoko, continuano a creare problemi alla difesa monterosolina, Rondoni e Taifour a centrocampo sono dei mastini, permettendo a Menchinella di dirigere le operazioni. Nel secondo tempo al 19' le prove del vantaggio. Bolletta allunga di testa un pallone che sfiora l'incrocio. Poi Taifour è abile di testa a spedire in fondo al sacco un cross di Rosignoli. Per approfondire leggi anche: Il Monterosi fa pari nel big-match e resta al comando Al 43' Meniconi sbarra la porta a Sciamanna. Al 45' Sylla di forza salta il proprio marcatore ma Marcianò evita la terza marcatura. Il cartellone luminoso indica 4' di recupero. Al 46' rigore per una trattenuta subita da Persichini, trasformato da Costantini. Palla al centro e Angelilli entra in area e da fondo campo spara in porta un pallone che si infila fra palo e portiere. Monterosi in estati in 2'.