Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paga una pianta con soldi falsi

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di San Lorenzo Nuovo hanno denunciato in stato di libertà M.C., 46enne di Terni, di professione rappresentante, con precedenti di polizia, in quanto responsabile del reato di “spendita di banconote contraffatte” presso un negozio  del luogo. L'uomo dopo aver acquistato una pianta, pagava con una banconota da 50 euro risultata falsa. L'immediata segnalazione da parte della vittima consentiva ai carabinieri di avviare le indagini e individuare il responsabile.