Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Apoteosi FavlPromossa in C

Alessio Deparri
  • a
  • a
  • a

Nessuno avrebbe scommesso un centesimo sulla Favl Basket, ebbene martedì sera si è consumata la vittoria più importante e sperata. Vincendo gara 2 contro la Virtus Terni con il punteggio di 89-72, infatti, la Favl Basket ha vinto il campionato di serie D - girone umbro conquistando per il prossimo campionato l'accesso alla serie C. La partita è iniziata con 30 minuti di ritardo, per il mancato  arrivo in orario della squadra ospite e degli arbitri, causa un incidente sulla superstrada Terni-Orte. La Palestra del Murialdo era stracolma di tifosi, con le due tifoserie hanno avuto un comportamento corretto e di vero fair play, e  non per ultimo gli arbitri che hanno portato a termine una gara non facile. Coach Montorsi schiera in quintetto di partenza Toselli, Matteucci, Tola, Peroni e Baliva, che ingranano subito la marcia e a metà del primo quarto il punteggio segnava 16-4. con 4 tiri da tre punti realizzati da Toselli, Tola, Peroni e Iacerelli. a questo punto iniziano le rotazione dei giocatori, al termine il punteggio segnava 26 a 10 a favore dei viterbesi, da segnalare l'espulsione del coach ternano Pippo Pasqualini (ex Stella Azzurra Viterbo) per proteste nei confronti degli arbitri. Il secondo quarto, vede i ragazzi della Favl concentrati ed attenti in difesa permettendo alla squadra ospite di realizzare solo 17 punti,  il terzo quarto come sempre avvenuto in tutto il campionato, la squadra ha una flessione di concentrazione, permettendo ai giocatori avversari di segnare 21 punti contro i 14 della Favl. Il quarto quarto vede nuovamente la Favl attenta ed un Giachini che riesce a contenere i lunghi avversari e realizzare 7 punti, coadiuvato da Toselli che segna a ripetizione portando il punteggio finale sul 89-72. Al fischio della sirena esplode la gioia dei tifosi e della dirigenza, con abbracci e salto di tappi di spumante per festeggiare una promozione storica.   Al termine del campionato, come sempre si stila una classifica di chi è stato il giocatore più proficuo, per la FAVL Basket è stato il gruppo dove 12 ragazzi hanno creduto in questa impresa, dove l' allenatore, ricordiamo Andrea Baleani che ha dovuto lasciare per motivi personali  e Mauro Montorsi che è riuscito a cementificare i giocatori e dare quella spinta vincente. Voto finale 10.