Vacanze al lavoroper la Stella Azzurra

Coach Fanciullo

Basket C Gold maschile

Stella Azzurra sconfitta
dopo 9 vittorie di fila

02.12.2019 - 11:14

0

PETRIANA ROMA-ORTOETRURIA VITERBO 72-63

PARZIALI 5-19, 24-16, 19-14, 14-14

PETRIANA ROMA Di Bello 8, Rossetti 11, Giannini 21, Ly-Lee 17, Zoffoli 2, Dron 4, Greggi 2, Pinfildi ne, Abeja Ongolo 7, Nkot Nkot Coach Tonolli

ORTOETRURIA VITERBO Price 12, De Gregorio 8, Rogani 7, Navarra, Baldelli 5, Meroi 5, Pebole 22, Piazzolla, Casanova 4, Berto ne. Coach Fanciullo

NOTE rimbalzi: Di Bello 9, Price e Pebole 8

Si interrompe alla decima giornata, sul parquet romano della Petriana, l'imbattibilità della Stella Azzurra Viterbo, superata per 72-63 dalla squadra di coach Tonolli. Una partita non bellissima da parte di entrambe le contendenti, nella quale i viterbesi hanno pagato a caro prezzo la scarsa precisione al tiro e soprattutto una difesa che raramente è stata all'altezza di quelle messe in campo nelle precedenti partite, nonché la pesante assenza di Rubinetti ancora infortunato. La Petriana ha avuto invece il merito di giocare una gara di maggiore attenzione, limitando le palle perse e tirando con migliori percentuali. Parte meglio la Stella con un Price dominante sotto le plance ed un Pebole chirurgico, che portano gli ospiti dopo 7' sul +9 (17-8), ma I capitolini reagiscono immediatamente con Ly-Lee e Giannini ed il 1° quarto si chiude sul 19-15 per i viterbesi. Nella seconda frazione, dopo 5' di punto a punto, Giannini impone la sua esperienza e con tre penetrazioni consecutive, sempre da sinistra, piazza un mini break e porta in vantaggio i suoi. La Stella risponde con Pebole e De Gregorio, ma penalizzata dai numerosi falli già addebitati a Price e Baldelli, chiude metà gara sotto di 4 (35-39).

Si riprende con i ragazzi di Fanciullo che tentano di riagganciare gli avversari ma Di Bello e Ly-Lee approfittano delle troppe palle perse dall'Ortoetruria e la Petriana si stacca nel punteggio, con De Gregorio che prima della terza sirena fissa con un 3/3 dalla carità il punteggio sul 58-49 per i padroni di casa. Nell'ultima frazione la Petriana ne ha di più e controlla la gara, mentre la Stella Azzurra registra percentuali insufficienti da fuori (3 su 19) che le impediscono di tentare di rimettersi in partita e di impensierire i romani che chiudono il match sul 72-63, conquistando con merito la posta in palio. Dopo nove belle vittorie consecutive arriva quindi il primo stop, peraltro anche salutare, perché permetterà ai biancostellati di capire gli errori commessi e la necessità di non abbassare mai la guardia mantenendo alti i ritmi di gioco, soprattutto con avversarie di grande qualità come la Petriana, team dotato di un ottimo roster e certa protagonista del campionato. Nella Stella ancora Pebole il migliore, Giannini tra i romani. Si torna in campo domenica prossima al PalaMalè dove arriverà la Tiber, altra top del campionato, contro la quale servirà dunque un'Ortoetruria nella versione delle prime nove giornate.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mes, Conte: non sono preoccupato da mozioni M5s e dal confronto in parlamento

Mes, Conte: non sono preoccupato da mozioni M5s e dal confronto in parlamento

(Agenzia Vista) Roma, 07 dicembre 2019 Mes Conte non sono preoccupato da mozioni M5s e dal confronto in parlamento ma sia su argomentazioni reali L'intervento del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla 5a edizione della conferenza Rome MED – Mediterranean Dialogues #MED2019 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Ambrogino d'Oro 2019, lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano

Ambrogino d'Oro 2019, lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano

(Agenzia Vista) Milano, 07 dicembre 2019 Ambrogino d'Oro 2019, lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano Lo speciale sulla premiazione al Teatro Dal Verme di Milano per l'edizione 2019 dell'Ambrogino d'Oro, storica benemerenza cittadina di Milano. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Un contestatore urla "Buffone" a Salvini, lui: "Ti voglio bene fratello"

Un contestatore urla "Buffone" a Salvini, lui: "Ti voglio bene fratello"

(Agenzia Vista) Milano, 07 dicembre 2019 Un contestatore urla "Buffone" a Salvini, lui: "Ti voglio bene fratello" "Ti voglio bene fratello". Così il leader della Lega Matteo Salvini nel rispondere ad un contestatore durante una visita allo stand leghista in Piazza Cairoli a Milano. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Prima della Scala a Milano: l'arrivo degli ospiti vip, da Mattarella a Segre
L'ppuntamento

Prima della Scala a Milano: l'arrivo degli ospiti vip, da Mattarella a Segre

Curiosità per l'arrivo dei vip e anche apprezzamento. Arrivano applausi infatti, per Sergio Mattarella e Liliana Segre che sono tra gli ospiti della Prima della Scala a Milano. Ad aprire la stagione la "Tosca" di Giacomo Puccini. Dirige il maestro Riccardo Chailly. Molti i vip presenti all'appuntamento che alza il sipario sulla stagione: hanno fatto il loro ingresso in teatro anche i ministri ...

 
Tu si que vales, sfida per conquistare la finalissima. Attesa per il mistero su Sabrina Ferilli

Televisione

Tu si que vales, sfida per conquistare la finalissima. Attesa per il mistero su Sabrina Ferilli

Tu si que vales entra nella fase decisiva. Questa sera, 7 dicembre, è infatti in programma la semifinale del talent. Al termine conosceremo i nomi degli otto artisti che ...

07.12.2019

Costanza Caracciolo annuncia: sono incinta

L'ex velina

Costanza Caracciolo annuncia: sono incinta

Costanza Caracciolo, l’ex velina di Striscia la Notizia, ha confermato le voci che circolavano da un po’: è incinta. “Ci tenevo ad essere sicura prima di annunciarlo perché ...

07.12.2019

Video Pearl Jam, in vendita i biglietti per il concerto di Imola del 5 luglio

Musica

Video Pearl Jam, in vendita i biglietti per il concerto di Imola del 5 luglio

Sono in vendita da questa mattina, 7 dicembre, i biglietti per la data italiana dei Pearl Jam. Il concerto è in programma il 5 luglio all'Autodromo internazionale Enzo e Dino ...

07.12.2019