La Belli Viterbo fa suoil derby contro l'Athena

Basket

La Belli Viterbo fa suo
il derby contro l'Athena

04.11.2019 - 15:34

0

BELLI 1967 LANDSCAPE VITERBO-GRUPPO STANCHI ATHENA ROMA 66-45

PARZIALI 14-11, 31-23, 52-29

BELLI 1967 VITERBO Martin 15 (0/2,5/7), Grimaldi 6 (0/2,2/2), Bevolo (0/3,0/2), Veinberga 18 (7/11,1/6), Gasbarri 6 (3/5,0/1), Boccalato (0/2,0/3), Patanè 7 (2/5,1/1), Cirotti (0/5,0/1), Pasquali 3 (0/2,1/6), Spirito 3 (0/1,1/1), Stoichkova 8 (2/5,1/1), Firrito (0/1 da due) All. Scaramuccia

ATHENA ROMA Camarda ne, Bonuglia, Panniello 4 (0/7,1/4), Hernandez Pepe ne, Introna 6 (0/2,1/6), Cutrupi 6 (1/7), Raiola 7 (0/1,2/6), Vanin 9 (4/9), Penna, Perrotti 13 (2/11,1/4) All. Goccia

ARBITRI Biagio Napolitano di Quarto (Na) e Danilo Correale di Atripalda (Av)

NOTE Tiri liberi Belli 1967 2/6, Athena 16/27. Rimbalzi Belli 1967 51 (Veinberga 10), Athena 51 (Vanin 12). Uscita per 5 falli Cutrupi (Athena)

Grazie ad un terzo periodo da 21-6 e ad una serata particolarmente ispirata nel tiro dalla lunghissima distanza (12 triple a bersaglio con quasi il 40% totale), la Belli 1967 Landscape centra il secondo successo stagionale nel campionato di serie A2 di basket. Dopo la High School Basket Lab tocca ad un’altra formazione romana, l'Athena di coach Francesco Goccia, che si presenta al PalaMalè con un organico decisamente rimaneggiato e riesce a rimanere a contatto solo nei primi due parziali con i punti di Perrotti e la buona presenza sotto i tabelloni di Cutrupi e Vanin, entrambe oltre la doppia cifra in fatto di rimbalzi. Viterbo, dal canto suo, può applaudire una prestazione molto convincente da parte di tutto l’organico, con Ieva Veinberga in doppia doppia di punti (18) e rimbalzi (10) e la play Veronica Martin in versione cecchino da oltre l’arco con cinque conclusioni pesanti. Ci sono state anche le loro firme, oltre all'energia di tutte le giocatrici chiamate sul parquet nel break di 11-2 che ha aperto il terzo periodo ed ha sostanzialmente chiuso i conti. Nel quarto periodo il tecnico di casa ha concesso spazio a tutta la panchina ma l’intensità non si è abbassata come accaduto in altre occasioni: anche le più giovani hanno messo sul parquet la giusta determinazione e così il distacco è rimasto ampio e di assoluta sicurezza. Grazie a questa vittoria, la Belli 1967 Landscape sale a quota quattro punti, posizionandosi in una zona più tranquilla della classifica e ricevendo una bella iniezione di fiducia in vista dei prossimi match, a cominciare dalla trasferta di sabato prossimo sul parquet di Faenza. Sarà il primo impegno di un trittico decisamente impegnativo che proporrà alle viterbesi anche la gara casalinga contro Umbertide e la trasferta a La Spezia e servirà a misurare i progressi delle ragazze di coach Carlo Scaramuccia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Regionali, Di Maio: "M5s ci sarà, Stati Generali non è urgenza. Si va avanti come un treno"

Regionali, Di Maio: "M5s ci sarà, Stati Generali non è urgenza. Si va avanti come un treno"

(Agenzia Vista) Roma, 21 novembre 2019 Regionali, Di Maio: "M5s ci sarà, Stati Generali non è urgenza. Si va avanti come un treno" Il capo politico M5s, Luigi Di Maio, commenta il risultato del voto sulla piattaforma Rousseau riguardante la partecipazione o meno del Movimento alle elezioni regionali del 26 gennaio in Emilia-Romagna e in Calabria: "Questo tema del presentarsi in Calabria e in ...

 
Bocci regista a Tor Bella Monaca: racconto 2 fratelli parte di me

Bocci regista a Tor Bella Monaca: racconto 2 fratelli parte di me

Roma, 21 nov. (askanews) - Per la sua prima regia l'attore Marco Bocci ha scelto una storia che conosce bene e che ha già raccontato nel suo libro "A Tor Bella Monaca non piove mai". Per il film omonimo, nei cinema dal 28 novembre, ha scelto Libero De Rienzo e Andrea Sartoretti per interpretare i due fratelli protagonisti, Mauro e Romolo. Il primo è un bravo ragazzo che per amore della sua ex ...

 
Al via progetto Bosch-Manpower per la ricerca attiva del lavoro

Al via progetto Bosch-Manpower per la ricerca attiva del lavoro

Roma, 21 nov. (askanews) - Al via la seconda edizione di NeetOn, un progetto di Bosch Italia, realizzato in collaborazione con ManpowerGroup, lo studio legale LabLaw, Generation Italy e la scuola di formazione Elis, finalizzato a favorire l'inserimento dei Neet, ovvero di coloro che non hanno un'occupazione e non sono coinvolti in un corso di formazione o aggiornamento professionale, nel mondo ...

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019