Il Carosello del San Raffaele Viterbo torna a Piazza di Siena

l'evento

Il Carosello del San Raffaele Viterbo torna a Piazza di Siena

24.05.2019 - 12:46

0

Molto più di un semplice spettacolo o di una gara ippica. Domenica 26 maggio il Carosello del San Raffaele Viterbo tornerà per il 15esimo anno consecutivo a calcare il tappeto verde di Piazza di Siena. L’esibizione precederà, come oramai da tradizione, quella del IV reggimento dei Carabinieri cui è affidata la chiusura ufficiale dell’evento capitolino che da 96 anni ospita a Villa Borghese il gotha dell’equitazione mondiale.
Ancora una volta in scena, protagonista assoluta insieme ai biondi haflinger, la magia dell’integrazione. Ragazzi disabili e normodotati seguiti dal Centro di riabilitazione equestre del San Raffaele, uniti dalla stessa passione per l’equitazione, daranno prova che “a cavallo siamo tutti uguali”. Come recita il mantra del Centro diretto dalla dottoressa Daniela Zoppi e che rappresenta in Italia la punta di diamante di tale disciplina, non solo per i numerosi riconoscimenti internazionali e nazionali collezionati, tra i quali il Premio per l’Eccellenza in Sanità della Regione Lazio, ma anche per aver contribuito in modo determinante allo sviluppo, alla validazione scientifica ed alla cultura dell’utilizzo del cavallo a supporto della disabilità.
"La riabilitazione equestre è un approccio alla cura sorprendente che va supportato e sviluppato ancor di più dove possibile" ha dichiarato Maria Grazia Cucinotta, testimonial del carosello del San Raffaele, a margine della sua recente visita alla struttura viterbese che ospita il Centro di riabilitazione equestre. "A Piazza di Siena - sottolinea l’attrice - vince anche lo sport che include. Che diventa valorizzazione della diversità. Che è ciò che rende unico lo spettacolo messo in scena dai ragazzi seguiti presso la struttura viterbese" .
La casa di cura fa parte dell’articolato mondo del San Raffaele che con oltre venti strutture dal centro al sud dello stivale si è accreditato come polo medico-scientifico di eccellenza nel panorama italiano e non solo sviluppando, in oltre 40 anni di attività, un modello innovativo di assistenza sanitaria orientato all’alta specialità. Accreditata con il servizio sanitario regionale è specializzata in riabilitazione fisica, psichica e sensoriale per il recupero funzionale e sociale di soggetti di ogni fascia d’età, dall’ evolutiva a quella adulta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Non è l'Arena su La7 stasera in tv 31 maggio: anticipazioni e ospiti di Massimo Giletti. C'è Matteo Salvini

Televisione

Non è l'Arena su La7 stasera in tv 31 maggio: anticipazioni e ospiti di Massimo Giletti. C'è Matteo Salvini

Puntata ricca di ospiti quella di stasera, domenica 31 maggio 2020, su La7 con Massimo Giletti. Non è l’Arena, programma in prima serata, affronterà svariati argomenti legati ...

31.05.2020

Live Non è la d'Urso di domenica 31 maggio: anticipazioni e ospiti di Barbara d'Urso. C'è Loredana Lecciso

Televisione

Live Non è la d'Urso di domenica 31 maggio: anticipazioni e ospiti di Barbara d'Urso. C'è Loredana Lecciso

Nuovo appuntamento, oggi domenica 31 maggio 2020 su Canale 5, con Live - Non è la D'Urso. La trasmissione di Barbara d'Urso viene trasmessa in prima serata e andrà avanti ...

31.05.2020

Uomini e donne, anticipazioni sulla scelta di Giovanna Abate. Forse il clamoroso ritorno di Alessandro

Televisione

Uomini e donne, anticipazioni sulla scelta
di Giovanna Abate

Torna su Canale 5 il 3 giugno 2020, alle ore 14.45, Uomini e Donne. L'edizione del programma di Maria De Filippi, si concluderà il 9 giugno, martedì. Ci sono molte attese e ...

31.05.2020