Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

L'Isis rivendica l'attacco di Bruxelles

Esplora:

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

 L'Isis ha rivendicato l'attacco di ieri sera a Bruxelles che ha visto un somalo di 30 anni, nel Paese dal 2004 e cittadino belga dal 2015, aggredire a colpi di machete due soldati che lo hanno poi ucciso con le armi in dotazione. L'aggressore aveva precedenti per aggressione, ma non per terrorismo.