Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bimbo di 18 mesi in ospedale: ha mangiato hashish

default_image

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Un bimbo di un anno e mezzo è stato ricoverato nell'ospedale pediatrico Santobono di Napoli dopo avere ingerito un pezzetto di hashish trovato nell'abitazione di Torre del Greco  dove vive con i genitori e uno zio, fratello del padre. Le sue condizioni sono già in via di miglioramento: secondo i medici è fuori pericolo, anche se la prognosi rimane riservata. Denunciati il padre e lo zio, "proprietario" dell'hashish.