Nel Viterbese registrati numerosi casi di sindrome intestinale

Nel Viterbese registrati numerosi casi di sindrome intestinale

Dissenteria e vomito durano tre giorni, non c'è febbre. Consigliata una dieta idrica

10.09.2013 - 14:32

0

Non c'è febbre. In compenso, i sintomi sono spiacevoli: vomito e diarrea. Il malessere e la dissenteria durano generalmente tre giorni, e inchiodano chi è colpito da questa strana sindrome dentro casa, con il rischio di disidratazione e di collassi. Evitare dunque, se si è colpiti, di restare soli. Che cosa stia provocando questa sindrome della quale, negli ultimi giorni, si sono registrati diversi casi a Viterbo e provincia non si sa. Si pensa a un virus. Gli specialisti, di fronte a questi sintomi che non sembra durino mai più di tre giorni, consigliano una dieta idrica e, soprattutto, di evitare scorie. Quanto ai rimedi, sembrano dare buoni risultati l'enterogermina e i farmaci contenenti fermenti lattici in genere.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 10 settembre

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Conte:: "Rassicuriamo popolazione, adottate misure necessarie"

Coronavirus, Conte:: "Rassicuriamo popolazione, adottate misure necessarie"

(Agenzia Vista) Roma, 22 febbraio 2020 Coronavirus, Conte rassicuriamo popolazione, adottate misure necessarie Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Comitato operativo della Protezione Civile per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Presenti i ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Coronavirus, Speranza: "Durante riunione comunicato il decesso di un uomo ricoverato"

Coronavirus, Speranza: "Durante riunione comunicato il decesso di un uomo ricoverato"

(Agenzia Vista) Roma, 22 febbraio 2020 Coronavirus, Speranza durante riunione comunicato il decesso di un uomo ricoverato Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Comitato operativo della Protezione Civile per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Presenti i ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Coronavirus, Conte: "Non e' il momento di rimproverarci alcunchè"

Coronavirus, Conte: "Non e' il momento di rimproverarci alcunchè"

(Agenzia Vista) Roma, 22 febbraio 2020 Coronavirus, Conte non e' il momento di rimproverarci alcunche' Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Comitato operativo della Protezione Civile per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. Presenti i ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro si commuove per la lettera della madre su Clizia. Ecco cosa ha scritto

Televisione

Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro si commuove per la lettera della madre su Clizia. Ecco cosa ha scritto

Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro si commuove per la lettera della mamma che "benedice" la sua storia con Clizia Incorvaia. Dopo alcune frasi che avevano scosso la coppia, ...

21.02.2020

Ilary Blasi, foto da piccola e dichiarazione d'amore alla sorella: sei il regalo più bello dei nostri genitori

Social

Ilary Blasi, foto da piccola e dichiarazione d'amore alla sorella: sei il regalo più bello dei nostri genitori

Vera e propria dichiarazione d'amore di Ilary Blasi alla sorella Silvia che ha appena tagliato il traguardo dei 40 anni, festeggiato con una strepitosa serata in maschera. ...

21.02.2020

Samanta Togni in luna di miele, il mistero dell'aurora boreale: "Il regalo di chi ci vuole bene e non c'è più"

Social

Samanta Togni in luna di miele, il mistero dell'aurora boreale: "Il regalo di chi ci vuole bene e non c'è più"

Samanta Togni, in luna di miele in Lapponia con Mario Russo sposato la scorsa settimana, pubblica sul suo profilo Instagram altre foto dell'aurora boreale. Immagini ...

21.02.2020