Stelliferi denuncia tutti per procurato allarme

CAPRAROLA

Stelliferi denuncia tutti per procurato allarme

14.10.2019 - 14:19

0

Fitofarmaci e inquinamento del lago di Vico: il sindaco di Caprarola denuncia tutti. Eugenio Stelliferi ha depositato venerdì in Procura un voluminoso faldone di documenti: articoli di giornale, comunicati e dichiarazioni rilasciate negli ultimi mesi dai più svariati soggetti, in cui si faceva riferimento alla monocultura della nocciola e ai danni che questa, attraverso l’uso indiscriminato di fitofarmaci e pesticidi, avrebbe arrecato all’ecosistema della riserva naturale.
Nel mirino di Stelliferi, in particolare, ci sono alcune associazioni ambientaliste e gli amministratori dei comuni del lago di Bolsena, i quali di recente hanno unito le forze per evitare la diffusione a macchia d’olio della corilicoltura nel territorio del bacino. Tra le tante dichiarazioni allarmistiche, quella del segretario del Pd di Montefiascone Renato Trapè - “il lago di Bolsena farà la fine del lago di Vico” - che aveva messo in guardia proprio dalla grande quantità di prodotti chimici (diserbanti, concimi, pesticidi) di cui le nocciole necessitano. “Restiamo contro la coltura intensiva delle nocciole. Abbiamo avuto un lago di Vico e non vogliamo farne un altro. Siamo tutti contro e la nostra posizione non cambia”, aveva dichiarato invece il sindaco di Capodimonte Mario Fanelli.
Dichiarazioni e prese di posizione che non sono state digerite dai primi cittadini dei due comuni vichiani, Caprarola e Ronciglione, i quali già in occasione dell’incontro voluto dal prefetto nel luglio scorso per fare il punto sull’uso dei fitofarmaci in agricoltura, erano insorti contro la demonizzazione della nocciolicoltura. Stelliferi in particolare aveva parlato di vero e proprio “terrorismo psicologico”. Per questo il sindaco di Caprarola ha deciso di passare alla controffensiva: dopo aver passato al setaccio nelle settimane scorse tutto il materiale pubblicato in questi mesi insieme ai propri legali, venerdì ha consegnato tutto il faldone, “alto mezzo metro” dice, ai magistrati viterbesi. "Spetterà ora alla Procura valutare se procedere o meno per il reato di procurato allarme. A mio avviso gli estremi ci sono tutti. Le acque di Vico sono in netto miglioramento e chiunque asserisce il contrario se ne assume la responsabilità”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sandra Milo incatenata davanti Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte

Sandra Milo incatenata davanti Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte

(Agenzia Vista) Roma, 27 maggio 2020 Sandra Milo incatenata davanti Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte Sandra Milo, attrice italiana, si è incatenata alle transenne davanti a Palazzo Chigi per chiedere al Governo di aiutare i liberi professionisti con partite iva. Il presidente del Consiglio Conte l’ha chiamata a colloquio, ecco le immagini dell’ingresso di Sandra Milo a Palazzo Chigi. ...

 
Bonafede: "Su magistratura terremoto, dinamiche inaccettabili"

Bonafede: "Su magistratura terremoto, dinamiche inaccettabili"

(Agenzia Vista) Roma, 27 maggio 2020 Bonafede: "Su magistratura terremoto, dinamiche inaccettabili" Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, durante il question time nell'Aula della camera dei deputati / Camera web Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Difesa, Guerini al Question time: sosterremo industria di settore

Difesa, Guerini al Question time: sosterremo industria di settore

Milano, 27 mag. (askanews) - "Il governo italiano è pienamente consapevole delle capacità della nostra industria della Difesa e del suo ruolo come leva economica e precursore della ripresa e chiaramente intendiamo continuare a sostenere questo comparto mettendo in campo tutte le risorse necessarie per far fronte alle conseguenze dell emergenza Covid". Lo ha detto il ministro della Difesa, Lorenzo ...

 
Recovery fund, Gualtieri: "Bene proposta ambiziosa da Commissione Ue"

Recovery fund, Gualtieri: "Bene proposta ambiziosa da Commissione Ue"

(Agenzia Vista) Roma, 27 maggio 2020 Recovery fund, Gualtieri: "Bene proposta ambiziosa da Commissione Ue" Il ministro dell'Economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, durante il question time nell'Aula della camera dei deputati: "Abbiamo preso provvedimenti immediati per sostenere le famiglie e le imprese per l'impatto economico dell'epidemia e siamo impegnati nel predisporre un vero piano ...

 
Alba Parietti si spoglia su Instagram per la prova costume: "Una scusa per esibirmi, prenderò gli insulti"

Alba Parietti, 58 anni

SOCIAL

Alba Parietti si spoglia per la prova costume: "Una scusa per esibirmi"

Alba Parietti stupisce ancora e alla soglia dei 60 anni, li compirà nel luglio 2021, si spoglia. Nel bagno di casa sua si mostra come sempre statuaria con le mitiche gambe in ...

27.05.2020

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "All'ultimo voto". Con Sandra Bullock

TELEVISIONE

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "All'ultimo voto". Con Sandra Bullock

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "All'ultimo voto". Appuntamento su Iris, alle ore 21. Pellicola americana del 2015, la regia è di David Gordon Green, nel cast ci ...

27.05.2020

Una pietra miliare del cinema stasera in tv 27 maggio: "Otto e mezzo" di Federico Fellini

TELEVISIONE

Una pietra miliare del cinema stasera in tv 27 maggio: "Otto e mezzo" di Federico Fellini

Stasera in tv va in onda il film "Otto e mezzo" (Rai Movie ore 21,10), uno dei capolavori di Federico Fellini entrati di diritto nella storia del cinema. Pellicola del 1963, ...

27.05.2020