Ricorso al Tar contro i vincoli

VITERBO

Ricorso al Tar contro i vincoli

01.09.2019 - 13:46

0

Negli uffici dell’Ance, l’associazione dei costruttori di Unindustria, così come che in quelli del Comune, c’è in questi giorni parecchia fibrillazione: solo una piccola parte delle osservazioni al decreto di vincolo della Soprintendenza su 1600 ettari di territorio viterbese sono state infatti accolte dal Ministero. A rischio, secondo alcune stime, ci sono circa mezzo milione di metri cubi di nuove edificazioni.
Per questo sia i costruttori che l’amministrazione Arena stanno valutando concretamente l’ipotesi di un ricorso al Tar, l’unica arma che a questo punto rimane per evitare la paralisi dell’edilizia e una pesante ipoteca sulle prospettive di sviluppo della città. Per il consigliere comunale di Forza, Italia Giulio Marini, e per il senatore Francesco Battistoni, la strada è obbligata: quella appunto del ricorso al Tar. “Dopo le diverse osservazioni presentate dal Comune e dalle associazioni di categoria al progetto del Mibac di porre un vincolo sui 1600 ettari da Valle Faul a Masse - dichiara Battistoni - ci aspettavamo delle risposte più distensive, che invece non sono arrivate. Ho già avuto modo di rimarcare come il nostro territorio vanti delle bellezze naturali e paesaggistiche senza pari, ma che spesso vengono valorizzate da privati e non dallo Stato, che, come in questo caso, ha già reso noto di avere pochi fondi da investire. Non si è mai, in nessuna sede, tenuto conto del danno che verrebbe arrecato agli agricoltori a cui si andrebbe a negare la possibilità di poter arare e coltivare le zone limitrofe al perimetro oggetto di vincolo”.
Battistoni intende sottoporre la questione anche al governo con un’interrogazione parlamentare che presenterà alla riapertura dei lavori dell’aula di Palazzo Madama.
Il sindaco Arena, da parte sua, sembra voler sposare la linea della fermezza indicata sia da Marini che da Battistoni: “Dopo Santa Rosa incontreremo dirigenti e tecnici della Soprintendenza per dei chiarimenti. Se è vero che i progetti termali non dovrebbero essere toccati dal vincolo, è anche vero che non possiamo accettare che lo sviluppo edilizio della città venga bloccato per sempre. In particolare nella zona sud della città. - sottolinea il sindaco -. Basti pensare al quartiere in espansione di Ponte dell’Elce”.
Grande preoccupazione, come detto, anche all’Ance, dove si sta valutando l’ipotesi di un ricorso al Tar da presentare insieme al Comune: “Così com’è, questo vincolo rappresenta un macigno sullo sviluppo di Viterbo e va a toccare la zona sudovest della città, l'unica dove ancora si può pensare oggi a un’espansione, visto che quella nord è ormai satura - chiosa Fabio Belli, responsabile infrastrutture dell’associazione di categoria -. Ci sono imprenditori che hanno acquistato in questi anni terreni edificabili, pagando anche le rivalutazioni all’Agenzia delle entrate, e che ora, con questo vincolo, si ritrovano un pugno di mosche in mano. E ce ne sono altri che hanno speso migliaia di euro in progettazioni che finiranno ora nel cestino”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

(Agenzia Vista) Roma, 19 settembre 2019 Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intevenuto a Unica, la festa di Articolo 1 - Mdp. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Roma, 19 set. (askanews) - Nasce all'Università Luiss di Roma il nuovo Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale, che, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti offre l'accesso al praticantato e agli esami da giornalista professionista con 11 borse di studio in palio. Alla presentazione, grandi firme ed ex allievi hanno raccontato il giornalismo del futuro. Nonché il direttore ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019