Rischio crolli in un’ala del museo civico

VITERBO

Rischio crolli in un’ala del museo civico

24.08.2019 - 10:59

0

Non c’è pace per il museo civico di piazza Crispi. Da recenti verifiche sono infatti emerse, come riporta una determina dirigenziale del 1° agosto, “deformazioni impreviste sempre più accentuate” nelle capriate dell’ala di via Monte Asolone. Deriva da qui “la necessità di provvedere quanto più celermente possibile - si legge nella stessa determina - a mettere in atto opere utili ad impedire ulteriori movimenti delle strutture, causa di condizioni di pericolo”.

Detta in termini più semplici: c’è il rischio di crolli. Come quello che, sempre nella stessa disgraziata ala di via Monte Asolone, avvenne il 25 maggio del 2005, pochi minuti prima che si inaugurasse all’interno del Rossi Danielli la mostra “Caccia al tesoro”. Alle 18.15, mentre 200 persone erano in attesa di entrare, un boato fece tremare l’intera piazza Crispi. L’ala del museo si sbriciolò letteramente e rimasero feriti, per fortuna solo in modo lieve, una 49enne rumena e il suo nipotino, che in quel momento si trovavano a passare lungo il viale esterno al museo. Ma questa è ormai storia, anche giudiziaria (4 tra tecnici e dirigenti comunali vennero condannati a un anno in primo grado per disastro colposo ma il reato è stato poi dichiarato prescritto dalla Corte d’appello di Roma).

Nel presente invece l’amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Arena ha appena stanziato 50 mila euro per la messa in sicurezza delle capriate pericolanti (il progetto è stato affidato all’ingegner Giuseppe La Grutta). Resta tutto da capire invece, una volta eliminati i rischi di nuovi cedimenti, quale sarà il destino del museo dedicato all’illustre archeologo viterbese Luigi Rossi Danielli (al suo nome è legata la scoperta di Ferento), che tra le tante opere ospita i due capolavori di Sebastiano del Piombo, La Pietà e La Flagellazione di Cristo.

Le due tavole, come noto, traslocheranno sotto i portici di Palazzo dei Priori, dove, in base a un progetto varato dalla precedente amministrazione Michelini, sono in corso i lavori di allestimento delle sale, le quali dovranno diventare un po’ il biglietto da visita turistico della città.

L’amministrazione Arena sembra però aver rinunciato ai propositi di abbandonare definitivamente l’edificio di piazza Crispi, con i suoi noti problemi strutturali, per trasferire la pinacoteca altrove. Nello stesso Palazzo dei Priori, qualora la sede comunale fosse liberata delle sue funzioni politico-amministrative, o magari all’interno dell’ex tribunale di piazza Fontana Grande, solo in parte oggi occupato dall’ufficio anagrafe.

“Il museo resterà a piazza Crispi”, confida oggi il sindaco, sancendo quindi un’inversione di rotta rispetto ai propositi manifestati subito dopo l’insediamento e già propri dell’amministrazione Marini: “Sposteremo le due opere di Sebastiano sotto i portici non appena le sale saranno pronte - aggiunge il primo cittadino - ma ritengo che il museo civico di Viterbo debba restare dove è sempre stato”. Sperando che regga.

A proposito dello spostamento delle opere di Sebastiano del Piombo, il termine dei lavori negli ambienti di Palazzo dei Priori destinati ad ospitarle è stato annunciato per questo autunno, ma non tutti credono che si riuscirà a rispettarlo. E’ probabile che slitterà di qualche mese anche se, dal punto di vista amministrativo, tutti gli atti sono stati già prediposti

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

(Agenzia Vista) Roma, 19 settembre 2019 Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intevenuto a Unica, la festa di Articolo 1 - Mdp. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Roma, 19 set. (askanews) - Nasce all'Università Luiss di Roma il nuovo Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale, che, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti offre l'accesso al praticantato e agli esami da giornalista professionista con 11 borse di studio in palio. Alla presentazione, grandi firme ed ex allievi hanno raccontato il giornalismo del futuro. Nonché il direttore ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019