Solo sedie per il Trasporto, pubblicato il bando

SANTA ROSA

Solo sedie per il Trasporto, pubblicato il bando

30.07.2019 - 13:11

0

Tribune addio: a Santa Rosa quest’anno solo posti in piedi. O quasi. L’unica eccezione alla regola stabilita in sede di comitato per l’ordine pubblico riguarda infatti piazza del Comune, dove ci saranno 1.499 sedie a pagamento, delle quali 48 saranno riservate a persone disabili.
Il bando per scegliere la società che dovrà installare e gestire le postazioni è stato appena pubblicato: si tratta di un’indagine di mercato con la quale l’amministrazione comunale individuerà cinque operatori economici per poi andare a trattativa diretta con quello che presenterà la proposta più conveniente: maggiore rialzo sull’importo base di gara (che è pari a mille euro) e maggiore ribasso sul prezzo dei biglietti.
Per aggiungere un effetto scenografico alla piazza, le sedie saranno verniciate di bianco e di rosso, ovvero i colori delle divise del facchini di Santa Rosa, mentre per permettere a tutti una visione ottimale le sedute saranno montate su impalcature con file poste ad altezze differenziate.
E’ stato in primis il prefetto Giovanni Bruno a caldeggiare l’eliminazione della tribuna in piazza del Plebiscito, per esigenze di sicurezza. Ma la scelta ha anche una motivazione di carattere economico, visti i costi che comportano le strutture dedicate al pubblico, senza contare che rinunciando agli ingombranti spalti del passato i posti in piedi saranno più numerosi.
La piazza sarà divisa in otto settori, ciascuno contrassegnato da una lettera dell’alfabeto. Il settore D, contenente 220 sedie, sarà riservato gratuitamente al Comune, mentre la prefettura, sulla base delle proprie esigenze, potrà posizionare delle proprie sedie negli spazi di pertinenza.
Per quanto riguarda il prezzo dei biglietti, la base di gara stabilita è di 45 euro per i settori A, B e C, 40 per i settori F e G, e 35 per i settori E e H.
I lavori di allestimento delle pedane e delle piattaforme inizieranno dopo mercoledì 21 agosto per concludersi non oltre lunedì 26, mentre per quelli di smontaggio è prevista la conclusione entro il 6 settembre, ad eccezione delle sedute poste sul tratto interessato dalla fiera del 4 settembre che andranno smontate e rimosse immediatamente dopo il Trasporto.
I viterbesi potranno acquistare i biglietti per i 253 posti a sedere del settore C tramite prelazione: la quota massima fissata è di due biglietti a persona. I posti a sedere che, esaurita questa fase, risultassero invenduti, saranno eventualmente posti in vendita nei circuiti ordinari e anche on line. La società affidataria dovrà prevedere inoltre la vendita su internet di almeno l’ottanta per cento dei biglietti totali attraverso l’utilizzo a scelta di uno o più circuiti abilitati. Non potranno essere venduti più di quattro biglietti a persona.
I biglietti, infine, dovranno essere “tracciabili” mediante acquisizione del nominativo dell’acquirente ed i dati dovranno essere messi a disposizione delle autorità di pubblica sicurezza. L’affidamento del servizio avrà una durata triennale per un importo complessivo pari a 127 mila euro (iva esclusa).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Terremoto, un presepe per non dimenticare. Maria e Giuseppe aspettano Gesù Bambino tra le macerie. Video
La storia

Video Terremoto, presepe per non dimenticare. Maria e Giuseppe aspettano Gesù tra le macerie

Quarto Natale amaro, fatto di disagi, sofferenze e, in tanti casi, dolore. Le popolazioni colpite dalla scia sismica che mise in ginocchio un pezzo di centro Italia nel 2016, si preparano alle festività più o meno nelle stesse condizioni dell'anno scorso. La ricostruzione che non parte, interi paesi fantasma divenuti ormai ammassi di ruderi, migliaia di persone che non vivono più sotto i tetti ...

 
Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi"

Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi"

(Agenzia Vista) Roma, 15 dicembre 2019 Italia Viva, Di Maio: "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi" "Quando si lavora con obiettivi chiari non ci devono essere problemi". Così il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto al termine del Consiglio dei Ministri sulla Banca Popolare di Bari. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti"

Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti"

(Agenzia Vista) Roma, 15 dicembre 2019 Banca Popolare di Bari, Di Maio: "Decreto avvia processo per banca pubblica di investimenti" "Decreto su Banca Popolare di Bari avvia processo per banca pubblica di investimenti". Così il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenuto al termine del Consiglio dei Ministri sulla Banca Popolare di Bari. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Tu si que vales, Maria De Filippi "regala" a Sabrina Ferilli il sexy ballerino a torso nudo. Il video
Televisione

Video Messaggio vocale di Sabrina Ferilli a Maria De Filippi che le regala un sexy ballerino a torso nudo

Maria De Filippi regala a Sabrina Ferilli un sexy ballerino a torso nudo e l'attrice non solo gradisce, ma si gode un bel balletto con il giovane artista, con tanto di baci e abbracci. E' accaduto nell'ultima puntata di Tu si que vales, quando Maria ha raccontato che in occasione del suo compleanno del 5 dicembre, Sabrina per farle gli auguri le ha mandato un messaggio vocale. Ma invece di ...

 
Tu si que vales, Maria De Filippi "regala" a Sabrina Ferilli il sexy ballerino a torso nudo. Il video

Televisione

Video Messaggio vocale di Sabrina Ferilli a Maria De Filippi che le regala un sexy ballerino a torso nudo

Maria De Filippi regala a Sabrina Ferilli un sexy ballerino a torso nudo e l'attrice non solo gradisce, ma si gode un bel balletto con il giovane artista, con tanto di baci e ...

15.12.2019

Il talento della vincitrice di Tu si que vales: Enrica Musto canta Tu che m'hai preso il cuor. Il video

Musica

Video Il talento della vincitrice di Tu si que vales: Enrica Musto canta Tu che m'hai preso il cuor

Il video è stato pubblicato su youtube il 26 agosto 2018. Poco più di un minuto e mezzo in cui Enrica Musto, fresca vincitrice di Tu si que vales (show Mediaset in onda su ...

15.12.2019

Domenica Live, sorpresa: dichiarazione d'amore in diretta di Lucas Petrachi a Mercedesz Henger

In tv

Domenica Live, sorpresa: dichiarazione d'amore in diretta di Lucas Petrachi a Mercedesz Henger

Sorpresa nella domenica pomeriggio di Canale 5 da Barbara D'Urso. Arriva una sorpresa, una dichiarazione d'amore in diretta tv. Arriva nel corso dell'ultima puntata dell’anno ...

15.12.2019