Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lo sport viterbese piange la scomparsa di Mario Lattanzi

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Mario Lattanzi ci ha lasciati, improvvisamente. Tutto lo sport viterbese, attonito, si stringe attorno a chi negli anni ha avuto il dono di conoscere, apprezzare, amare Mario. A loro, ma soprattutto alla famiglia, tutta l'atletica viterbese rivolge il suo commosso pensiero, consapevole che nessuna parola potrà lenire il dolore per questa improvvisa scomparsa. Con Mario perdiamo un amico, un giudice competente, ma anche una figura che rappresenta la nostra memoria storica; i suoi 32 anni passati alla guida del gruppo giudici gara della provincia di Viterbo ne sono una testimonianza, così come i suoi 50 passati all'interno della Fidal, sempre come giudice di gara.  Giudice nazionale, con una competenza e conoscenza integrale dell'atletica, si è sempre mostrato disponibile fino all'ultimo, la scorsa domenica è stato giudice ai Campionati Italiani Invernali di Lanci Master a Viterbo e nulla faceva presagire un così triste epilogo. Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte di tutta l'atletica viterbese e del Corriere di Viterbo.