Montefiascone, pari con RiminiSabato ritorno decisivo in Romagna

Leonardo Ceppari in battuta

Baseball serie B

Montefiascone, pari con Rimini
Sabato ritorno decisivo in Romagna

09.09.2019 - 19:07

0

Sfuma per il WiPlanet Montefiascone la doppietta che avrebbe messo una pesante ipoteca sul passaggio alle finali per la promozione alla serie A2. Dopo il successo dei falisci in gara 1, lo Junior Rimini si aggiudica la seconda partita per 14 a 1, in una mattina strana, in equilibrio per ben 7 inning. I lanciatori partenti, il falisco Michele Carletti e il riminese Tommaso Aiello, entrambi juniores, avevano il limite di 90 lanci. Mentre il Rimini riesce a segnare nel 1° inning (addirittura senza valide) e nel 2° (con due valide) portandosi sul 2 a 0, l’attacco falisco spreca troppo e chiude a zero sia il 1° (con 2 valide) che il 3° inning, dove a basi cariche e con 1 out una legnata di Ceppari viene miracolosamente presa in tuffo dall'ex A1 Babini, che ha trasformato una valida da almeno due punti in un doppio gioco difensivo che ha chiuso a zero l’attacco montefiasconese. I partenti fanno il loro dovere mantenendo sul 2 a 0 il punteggio fino al 5°, quando vengono sostituiti (Carletti da Vaglio e Aiello da Ridolfi), con i falisci che riescono ad accorciare sul 2 a 1 al settimo. Poi all’8° il crollo: Vaglio viene toccato ripetutamente e non va meglio ai sostituti Urquiola e Hernandez; entrano 8 punti a cui si sommano 4 al nono, che fissano il punteggio sul 14-1. Per i falisci la nota positiva viene dalla ritrovata forma in battuta di Ceppari, autore di 5 valide in totale. "Abbiamo incontrato una squadra forte, con un ottimo rendimento in battuta – ha detto il manager del Rimini Gilberto Zucconi - Nella prima partita, il lanciatore Matteo Carletti è stato eccezionale; noi abbiamo retto bene con il nostro partente Tognacci, ma sui nostri rilievi il Montefiascone ha preso il sopravvento. Nella seconda ritengo che la presa in tuffo di Babini al terzo, che ha trasformato una valida a basi piene in un doppio gioco che ha chiuso a zero l’inning, abbia cambiato l’andamento della partita. Poi nel finale siamo stati noi a prendere il sopravvento sui rilievi avversari, segnando 12 punti all’8° e 9°. Sono state belle partite tra due squadre forti e sono certo che a Rimini la prossima settimana sarà un bello spettacolo”. L’appuntamento sarà quindi a Rimini sabato 14 alle 15 e 20,30 (si gioca in notturna) con l’eventuale bella domenica pomeriggio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Casellati: Italia supererà la fase critica"

Coronavirus, Casellati: Italia supererà la fase critica"

(Agenzia Vista) Roma, 25 febbraio 2020 Coronavirus, Casellati: Italia supererà la fase critica" “In apertura dei nostri lavori, consentitemi di rivolgere il mio cordoglio personale e di tutto il Senato ai familiari delle persone che, nei giorni scorsi, hanno perso la vita a causa del contagio da coronavirus. Desidero inoltre esprimere la solidarietà mia e di tutta l’Assemblea alla comunità e alle ...

 
Coronavirus, le operazioni di vestizione dei medici che lavorano con pazienti contagiati dal virus

Coronavirus, le operazioni di vestizione dei medici che lavorano con pazienti contagiati dal virus

(Agenzia Vista) Roma, 25 febbraio 2020 Coronavirus, le operazioni di vestizione dei medici che lavorano con pazienti contagiati dal virus La Protezione Civile ha allestito una tensostruttura per il pre triage all’istituto nazionale per le malattie infettive Spallanzani. La struttura potrebbe essere utilizzata per aumentare la capacità d’accoglienza dell’istituto in caso di emergenza. Durante ...

 
INFOGRAFICA Morto l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak, aveva 91 anni INFOGRAFICA

INFOGRAFICA Morto l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak, aveva 91 anni INFOGRAFICA

(Agenzia Vista) Cairo, 25 febbraio 2020 INFOGRAFICA Morto l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak, aveva 91 anni INFOGRAFICA E' morto l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak, aveva 91 anni. Era malato da tempo e ricoverato all'ospedale militare Galaa al Cairo. Mubarak ordinò l'attacco contro Israele nella guerra dello Yom Kippur nel 1973. Dopo la guerra l'Egitto firmò la pace con Israele nel 1979. ...

 
Coronavirus, Spallanzani: “L’operazione più rischiosa per i medici è la vestizione”

Coronavirus, Spallanzani: “L’operazione più rischiosa per i medici è la vestizione”

(Agenzia Vista) Roma, 25 febbraio 2020 Coronavirus, Spallanzani: “L’operazione più rischiosa per i medici è la vestizione” La Protezione Civile ha allestito una tensostruttura per il pre triage all’istituto nazionale per le malattie infettive Spallanzani. La struttura potrebbe essere utilizzata per aumentare la capacità d’accoglienza dell’istituto in caso di emergenza. Durante l’inaugurazione ...

 
Il paradiso delle signore, anticipazioni: Angela Barbieri rapirà suo figlio

Soap

Il paradiso delle signore, anticipazioni: Angela Barbieri rapirà suo figlio

Qualcosa lo si era capito già dalle anticipazioni della scorsa settimana sul Paradiso delle signore, ma adesso c'è la certezza: Angela Barbieri (Alessia Debrandi) rapirà il ...

26.02.2020

Pechino Express 2020, violenta lite all'arrivo a Bangkok. I Wedding Planner vincono la tappa ma una coppia esce

In tv

Pechino Express 2020, violenta lite all'arrivo a Bangkok. I Wedding Planner vincono la tappa ma una coppia esce

Pechino Express 2020, 532 chilometri tra avventure più o meno piacevoli fino all'arrivo a Bangkok, la perla dell'Asia come l'ha definita Costantino della Gherardesca. Tra le ...

26.02.2020

Grande Fratello vip 4, presunta bestemmia di Paolo Ciavarro: è a rischio squalifica

Reality

Grande Fratello vip 4, presunta bestemmia di Paolo Ciavarro: è a rischio squalifica

Grande Fratello vip 4, i colpi di scena non finiscono mai. Paolo Ciavarro è sotto accusa sui social per una presunta bestemmia che avrebbe pronunciato nella Casa più spiata ...

25.02.2020