Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, incendio in appartamento. Ferito vigile del fuoco|FOTO

  • a
  • a
  • a

Quattro persone evacuate nell’incendio divampato nel pomeriggio al secondo piano di un appartamento in via Monte Amiata 8A, nel quartiere Murialdo. Le fiamme sono scoppiate nell’abitazione in cui vivono un anziano padre di 90 anni insieme al figlio 60enne.

Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco che, sopraggiunti con due squadre, dopo aver spento il rogo evitando che si propagasse agli appartamenti vicini hanno anche portato in salvo due cani. Quattro, come detto, le persone che sono state fatte evacuare, tra cui i due inquilini dell’appartamento (l’anziano, intossicato, è stato portato in ambulanza a Belcolle), mentre un vigile del fuoco è rimasto ferito durante le operazioni di spegnimento. Il figlio del proprietario dell’appartamento andato in fiamme ha raccontato ad alcuni presenti che il fuoco si è propagato a causa di un corto circuito di una ciabatta elettrica che ha immediatamente bruciato un tappeto.

L’uomo ha provato a soffocare le fiamme con una coperta ma il suo tentativo non ha sortito effetto. Per sua sfortuna in una delle stanze dell’abitazione erano custoditi oltre un centinaio di orologi a cucù, dei quali il padre è un collezionista, alcuni dei quali anche molto antichi, che sono andati distrutti dalle fiamme.