Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, Casa delle Culture di Bassano Romano intitolata a Fabrizio Frizzi|FOTO

  • a
  • a
  • a

Il Comune di Bassano Romano ha conferito al presentatore Fabrizio Frizzi la cittadinanza onoraria postuma e intitolato la Casa delle Culture e dei Popoli. La cerimonia si è svolta sabato pomeriggio e ha visto la partecipazione di tutto il paese e dei suoi amici. Al fratello Fabio, il sindaco Emanuele Maggi ha consegnato le chiavi della città. In piazza applausi e qualche lacrima al ricordo di una vita spezzata troppo presto.

Alla cerimonia sono intervenuti anche i componenti del gruppo musicale Oceano Rex. Fabrizio Frizzi, appassionato musicista, aveva iniziato a suonare prima di spiccare il volo e diventare uno dei volti più amati della televisione. Il sindaco Emanuele Maggi, evidenziando come la decisione di conferire la cittadinanza onoraria postuma sia stata condivisa all’unanimità dal consiglio comunale, ha parlato dell’altruismo di Frizzi: “Non molti lo sanno, ma Fabrizio era impegnato con regolarità nella donazione di pacchi per i bisognosi. Anche quando non poteva essere fisicamente a Bassano, da Roma arrivavano i pacchi che i volontari consegnavano”.

Sulla Casa delle Culture e dei Popoli, ha spiegato: “Sarà un luogo aperto a tutti, senza distinzione di età, perché la cultura è di tutti, in queste sale chiunque potrà entrare. Fabrizio era uno di noi e sarà sempre con noi”. Bassano, infatti, non è stato solo il luogo del cuore, ma è anche il luogo dove il presentatore riposa, nella tomba di famiglia, accanto si suoi genitori.