Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Viterbo, fuga di gas in via Vicenza. Evacuato palazzo con 30 famiglie|FOTO

  • a
  • a
  • a

Trenta famiglie di una palazzina di via Treviso, al civico 4, sono state fatte evacuare in seguito a una fuga all'altezza dell'incrocio tra via Vicenza e via Treviso. L'allarme è scattato nella tarda mattinata di oggi, intorno alle 10.30-11, quando forse a causa di alcuni lavori una grossa conduttura di gas si è rotta. Sul posto erano già presenti alcuni operai di una ditta incaricata di posizionare la fibra ottica. A rompersi è stata una conduttura principale di gas, che serve mezza città.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e nel frattempo la polizia municipale ha provveduto a interrompere la circolazione, con le auto che sono state fatte deviare in direzione di via Genova. Anche la linea ferroviaria che collega la stazione di Porta Romana a quella di Porta Fiorentina è stata interrotta per consentire agli addetti di operare in sicurezza. I tecnici della ditta del gas, per evitare l'interruzione della fornitura in diversi quartieri della città, hanno effettuato un intervento di bypass.

Va detto che il forte odore di gas è stato avvertirò da diversi cittadini, che fin da subito hanno chiamato il centralino dei vigili del fuoco. Per quanto riguarda infine le famiglie fatte evacuare dal palazzo di via Treviso numero 4, solamente una volta che si sono conclusi i lavori di sistemazione del guasto hanno potuto fare ritorno nelle proprie abitazioni.