I vecchi campioni di Roma e Lazio in campo per i rifugiati

Damiano Tommasi: appoggiare progetti che aiutano l'inclusione

25.06.2018 - 13:30

0

Roma, (askanews) - Le vecchie glorie della Roma e della Lazio in campo contro una squadra di rifugiati. Champions #WithRefugees, una partita di beneficenza organizzata dall'UNHCR, l'agenzia Onu per i rifugiati, in occasione della Giornata mondiale del rifugiato, allo stadio Tre Fontane di Roma.

Niente derby. La squadra di campioni, formata da nemici storici, stavolta riuniti sotto la stessa maglia, era capitanata da Damiano Tommasi, storico romanista e presidente dell'Associazione Italiana Calciatori e ha visto in campo tra gli altri, Simone Perrotta, Vincent Candela, Giuseppe Giannini, Bruno Giordano e Stefano Fiore. Hanno affrontato minori non accompagnati, rifugiati e richiedenti asilo della Città dei Ragazzi, squadra vincitrice del Torneo dell'Amicizia 2018 promosso dal Coni Lazio.

Le vecchie glorie hanno vinto 4 a 1. Ma non contava il risultato, quanto sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione dei rifugiati. Il calcio come veicolo per l'integrazione. Tommasi: "Sono un po' di anni che la situazione è particolare. Non solo in Italia, in Europa in generale l'altro fa paura ed è giusto appoggiare ogni progetto che possa aiutare l'inclusione, perché il futuro è quello".

Felipe Camargo, rappresentante dell'Ufficio Regionale per il Sud Europa dell'UNHCR: "Quello che vogliamo far vedere è che è importante il processo di ricevere, accettare, donare protezione alle persone che hanno bisogno e far vedere che l'accoglienza in Italia si può fare,la fa la società".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "In Liguria il lavoro svolto dal presidente Giovanni Toti è sicuramente positivo e il suo impegno nella costruzione di un 'civismo' attivo farà da collante nel centrodestra verso un altro trionfo alle Regionali del 2020". Lo dichiara Roberto Cassinelli, deputato di Forza Italia, commentando l'assemblea regionale di Forza Italia in corso a Genova. "Forza ...

 
FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "I moderati sono di più dei sovranisti nell'ambito della coalizione di centrodestra, contano di più, ma se non ritrovano delle ricette e delle regole nuove per rimettersi insieme e costruire un nuovo cammino, resteremo separati come i pigmei e si creerà un nuovo mondo con al centro la Lega". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018