Le banche estere e l'export dell'Italia: obiettivo crescita

A Milano l'International Banking Forum di UBI Banca

14.06.2018 - 17:00

0

Milano (askanews) - Aprirsi al mondo per trovare nuove opportunità di crescita per le aziende italiane. Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano si tiene l'ottava edizione dell'International Banking Forum organzizzato da UBI Banca, dal significativo titolo "Widening Our World". A Introdurre l'evento il presidente del Consiglio di gestione di UBI, Letizia Moratti.

"E' sicuramente l'occasione per fare il punto sull'export internazionale - ha spiegato ad askanews - ricordando che l'export dell'Italia è stato di 450 miliardi, con una crescita del 7%. E' un punto di forza per il nostro Paese ed è importante creare opportunità perché questo punto di forza continui a essere quello che è".

All'evento prendono parte oltre 200 ospiti, in rappresentanza di circa 80 banche estere legate al gruppo UBI, provenienti da 22 Paesi.

"Questa partnership - ha aggiunto Letizia Moratti - che noi abbiamo con le imprese champions dell'export e con le banche internazionali, che possono vedere delle opportunità attraverso UBI per rafforzare i loro contatti con il territorio e le imprese italiane, è sicuramente vincente".

Le aziende italiane sono dunque chiamate ad affrontare la sfida dell'internazionalizzazione, in un contesto globale che ci è stato presentato dal professor Andrea Boltho, Emeritus Fellow alla Oxford University.

"Se prendiamo l'impresa italiana media, che sia nel campo della moda o del lusso o dei macchinari - ci ha spiegato - direi che le economie che tirano oggigiorno non sono molte: l'America tira, malgrado i problemi che si possono sospettare, tassi d'interesse più alti, in dollaro abbastanza forte, l'America sta andando abbastanza bene. L'altra area che tira, come sempre, è l'Asia. L'Asia Orientale in particolare, ma non solo, perché anche l'India stra crescendo, dovrebbe farlo anche di più, ma il 6-7-8 per cento della crescita indiana è un ottimo risultato".

In questo scenario UBI si vuole porre al fianco delle imprese per accompagnarle verso il comune obiettivo della crescita.

"Credo che la soluzione - ha concluso Letizia Moratti - sia quella di rafforzarsi per poter competere a livello internazionale, perché sicuramente il livello competitivo è più difficile, ma la soluzione sta nel rafforzamento proprio per essere poi in grado di essere più competitivi a livello internazionale".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Migranti: Merkel rassicura Conte, polemiche tra Macron e Di Maio

Migranti: Merkel rassicura Conte, polemiche tra Macron e Di Maio

Roma (askanews) - Non accenna a placarsi la polemica sui migranti in Italia e nel resto d'Europa. Mentre la cancelliera tedesca Angela Merkel ha rassicurato il primo ministro Conte sulla revisione della bozza d'accordo in vista del vertice sull'immigrazione di Bruxelles di domenica 24 giugno, dalla Francia il presidente Macron ha punzecchiato il governo italiano scagliandosi contro "il ...

 
Caso nave Lifeline, Toninelli: indagine in corso, la sequestriamo

Caso nave Lifeline, Toninelli: indagine in corso, la sequestriamo

Roma (askanews) - "L'Olanda nega la nazionalità dell'imbarcazione" della ong Lifeline, "ho dunque avviato indagine di bandiera". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli a proposito del caso della nave ong Lifeline battente formalmente bandiera olandese. "La Nave Ong Lifeline - dice Toninelli - agisce fuori da regole in acque Libia. Ha a bordo 224 naufraghi ...

 
Le false piste dei segni: la pittura eclettica di Walter Swennen

Le false piste dei segni: la pittura eclettica di Walter Swennen

Milano (askanews) - Lacan e Freud, ma anche Marcel Broodthaers. Filosofia, linguaggio e pittura. Ci sono molte suggestioni silenziose, almeno a una prima occhiata, nella mostra che Edoardo Bonaspetti ha curato in Triennale a Milano sull'artista belga Walter Swennen. Un'esposizione che, nella luce del piano più alto del Palazzo dell'Arte di Giovanni Muzio, mette in evidenza l'eclettismo di un ...

 
Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)
A poche ore dal ballottaggio per la poltrona di sindaco

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)

Iniziamo dalla mobilità. I taxi hanno difficoltà persino a raggiungere la redazione del Corriere. Devono inviare una mail per transitare lungo la Y storica. Cambieranno le regole? Valentini: “Abbiamo potenziato la pedonalizzazione delle strade più centrali, che chiamiamo Y storica per convenzione. In quella zona circolavano settecento veicoli al giorno, abbiamo reso più vivibile questa parte di ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018