Siria, tv di Stato annuncia nuovo attacco: esercito smentisce

Esperti dell'Opac in arrivo a Duma per indagini su armi chimiche

17.04.2018 - 10:30

0

Roma, (askanews) - La situazione in Siria continua a essere molto tesa. L'agenzia ufficiale siriana Sana ha lanciato un nuovo allarme, spiegando che la difesa aerea di Damasco avrebbe "abbattuto dei missili nello spazio aereo sopra Homs", nella Siria centrale. La televisione di Stato, senza identificare l'origine dei missili, ha denunciato una nuova "aggressione".

Per qualche ora si è temuto un altro attacco. Poi, un portavoce dell'esercito siriano ha smentito la notizia, dicendo di "non essere al corrente di un simile incidente". Anche il Pentagono ha negato qualsiasi coinvolgimento degli Stati Uniti e dei suoi alleati, a pochi giorni dal raid mirato compiuto insieme a Francia e Gran Bretagna su presunte installazioni militari chimiche del regime.

Intanto, gli esperti dell'Opac arriveranno a Duma il 18 aprile per indagare sul presunto attacco con armi chimiche. Il loro arrivo è stato annunciato da funzionari russi, dopo che Mosca ha respinto come "una palese menzogna" le accuse di aver ostacolato le indagini. Il direttore generale dell'Opac aveva detto che il suo team di nove volontari aveva raggiunto Damasco, senza però poter arrivare alla città di Duma. Funzionari siriani e russi avevano avvertito che "dovevano essere risolti i problemi di sicurezza in sospeso prima che qualsiasi dispiegamento potesse avvenire" in città.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Di Maio: "Pugno duro in Ue? Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato"

Di Maio: "Pugno duro in Ue? Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato"

(Agenzia Vista) Roma, 21 luglio 2018 Di Maio Pugno duro in Ue Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato L'ha dichiarato il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, parlando a Catania ad un incontro sulla filiera agrumicola. _Facebook /Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Dl dignita', Di Maio: "Pronto emendamento sui voucher"

Dl dignita', Di Maio: "Pronto emendamento sui voucher"

(Agenzia Vista) Catania, 21 luglio 2018 Dl dignita', Di Maio Pronto emendamento sui voucher L'ha dichiarato il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, parlando a Catania ad un incontro sulla filiera agrumicola. _Facebook /Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Fca decide il dopo-Marchionne, 26 giugno l'ultima uscita pubblica

Fca decide il dopo-Marchionne, 26 giugno l'ultima uscita pubblica

Milano (askanews) - Sono stati convocati d'urgenza i cda di Fca, Ferrari e Cnh Industrial per decidere della successione dell'amministratore delegato, Sergio Marchionne, visto il prolungarsi della degenza per un intervento chirurgico al quale il manager si è sottoposto a fine giugno. L'ultima uscita pubblica dell'Ad del gruppo Fca, Sergio Marchionne, risale al 26 giugno 2018 quando a Roma ha ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018