Chi è Gina Haspel, il capo della Cia con un passato di torture

Nominata da Trump al posto di Pompeo

14.03.2018 - 12:00

0

Washington (askanews) - Dopo il passaggio di Mike Pompeo alla guida del dipartimento di Stato, la Cia sarà guidata da Gina Haspel, fino ad oggi vice di Pompeo e adesso la prima donna a capo dell'agenzia d'intelligence americana.

Ma la Haspel, 61 anni, ha una lunga carriera come agente e soprattutto un passato indissolubilmente legato a diversi episodi di tortura.

"Lei ha una storia che è associata a programmi di abusi su detenuti durante l'amministrazione George W Bush. Ha guidato diverse sessioni di interrogatori in cui sospetti terroristi erano stati torturati all'interno di una prigione segreta in Thailandia. Una volta tornata a Washington si impegnata per far distruggere le registrazioni di quegli interrogatori e cancellare la tracce di quello che ha fatto" spiega Stephen Pomper direttore dell'Interational Crisis Group.

La decisione di Donald Trump di scegliere Haspel come capo è un segnale molto chiaro in controtendenza all'impegno di Obama di chiudere con il periodo delle torture dell'amministrazione Bush. "Durante la campagna elettorale Trump si è espresso in favore della tortura" aggiunge Pomper

Non solo il nuovo Segretario di Stato Pompeo è stato molto duro nei confronti dell'amministrazione Obama per l'accordo sul nucleare iraniano ed è stato spesso criticato per la sua retorica contro i musulmani e la scarsa attenzione ai diritti umani.

"Mike Pompeo ha detto che il waterboarding e altri metodi di interrogatorio condannati da molti osservatori internazionali per i diritti umani non devono essere considerati torture" ha concluso l'esperto di relazioni internazionali.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018