Moda, C.P. Company tra tradizione, innovazione e capi iconici

Parte il rilancio dello storico marchio italiano

13.01.2018 - 19:00

0

Milano (askanews) - Amato e apprezzato per la capacità di mescolare i capi della tradizione militare con quella del lavoro e del mondo sportswear, il marchio C.P. Company nato nel 1978, dopo l'acquisizione da parte della Tristate Holdings sta vivendo una seconda giovinezza come conferma il direttore generale Leo Scordo presentando a Milano la collezione Autunno inverno 2018/2019.

"C'è una commistione sempre più forte la moda in senso generale - ha spiegato - e lo streetwear, che è molto in tendenza, C.P. Company nasce da una storia di sportswear e da una ricerca di tessuti tutta italiana con un Dna molto forte e si sta evolvendo verso un mondo più giovane e contemporaneo dove lo streetwear è una componente importantissima".

Tutti i modelli di C.P. Company nascono da una reinterpretazione dell'abbigliamento militare e dell'abbigliamento storico, quindi prevalgono i toni del verde, del marrone del cachi, con qualche concessione al purple e al giallo. Fondamentale la scelta dei materiali.

"Sono tutti materiali tinti in capo per cui C.P. Company è famosa nel mondo. I materiali sono i 50 fili i materiali tecnici come il Nycra, i C.P. Shell, un soft shell sviluppato in esclusiva da C.P. Company con un interlining di due membrane che ne garantisce leggerezza e performance".

Il capo iconico per eccellenza di C.P. Company e la Goggle Jacket.

"La Goggle Jacket - ha concluso Scordo - nasce dalla ricerca di Massimo Osti tanti anni fa da una ricerca che ha portato a creare una giacca da guida sviluppata espressamente per i piloti da corsa, è dotata di un cappuccio con delle lenti che nell'atto della guida vanno sugli occhi ed anche da una grossa lente sul polsino per vedere l'orologio e i tempi di gara senza togliere la giacca".

Da questo capo nasce anche la campagna di comunicazione Eyes On The City che rende omaggio alla community dei fan dell'iconica Goggle Jacket. L'innovazione è dunque al centro del rilancio senza tradire il Dna delle origini.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "In Liguria il lavoro svolto dal presidente Giovanni Toti è sicuramente positivo e il suo impegno nella costruzione di un 'civismo' attivo farà da collante nel centrodestra verso un altro trionfo alle Regionali del 2020". Lo dichiara Roberto Cassinelli, deputato di Forza Italia, commentando l'assemblea regionale di Forza Italia in corso a Genova. "Forza ...

 
FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "I moderati sono di più dei sovranisti nell'ambito della coalizione di centrodestra, contano di più, ma se non ritrovano delle ricette e delle regole nuove per rimettersi insieme e costruire un nuovo cammino, resteremo separati come i pigmei e si creerà un nuovo mondo con al centro la Lega". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018