A Lima le detenute costruiscono rosari per la visita del Papa

Francesco sarà in Cile e Perù dal 15 al 22 gennaio 2018

13.01.2018 - 17:30

0

Lima (askanews) - I rosari che saranno distribuiti in occasione del prossimo viaggio ufficiale di papa Francesco in Cile e Perù, previsto dal 15 al 22 gennaio 2018, vengono realizzati a mano da 259 detenute del carcere femminile "Vergine di Fatima" a Chorillos, nel distretto costiero a sud di Lima.

Le circa 300mila collane prodotte verranno vendute per raccogliere fondi da utilizzare per coprire parte delle spese proprio in occasione della visita del pontefice, in particolare per i pasti e gli alloggi dei circa 9mila giovani volontari che arriveranno in Perù per seguire papa Francesco.

"Sentiamo una grande pace interiore - spiega Cynthia, condannata a 14 anni per traffico di droga - è come se i nostri crimini fossero già stati perdonati; ogni piccola perlina che montiamo sul filo e per noi una piccola assoluzione".

Ognuna di queste donne ha alle spalle una storia di malvivenza e sacrifici ma molte di loro, in carcere, hanno trovato la via della redenzione, proprio attraverso le attività dei gruppi cattolici

"Ho appartenuto ad alcuni di essi - dice Margarita, condannata a 13 anni per furto - e quando mi hanno parlato di questi rosari sono stata felicissima, perché così possiamo sentirci più vicine a nostro Signore".

Il papa arriverà a Lima il 18 gennaio 2018, provenendo dal Cile. Visiterà Porto Maldonado, nella regione amazzonica peruviana e la città di Trujillo, nella parte nord per poi celebrare una grande messa pubblica nella base aerea di Las Palmas, non lontano dal penitenziario "Vergine di Fatima".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017