Protesta dei radicali durante la cerimonia d'addio di Spelacchio

Chiedono referendum su Atac, scintille con attivisti M5S

12.01.2018 - 16:30

0

Roma, (askanews) - Un gruppo di Radicali sostenitori del referendum sulla messa a gara del Trasporto pubblico locale (Tpl) si è presentato ai piedi di Spelacchio, in occasione della cerimonia di addio dell'abete natalizio di Piazza Venezia, con delle locandine che ritraevano la sagoma del volto di Virginia Raggi, al centro del quale compariva un punto interrogativo. Tra i radicali e gli attivisti M5S in piazza sono scoppiate scintille:

"Abbiamo raccolto 33.000 firme dei cittadini, perché volete impedire questo diritto dei cittadini di votare?", ha denunciato un dimostrante.

"La sindaca Raggi ha detto in campagna elettorale che 'Uno vale uno', quanto valgono 33.000 romani che hanno firmato per il referendum, zero!", ha aggiunto un altro.

Presente alla cerimonia l'assessora alla sostenibilità ambientale Pinuccia Montanari:

"Abbiamo raccolto tutti i messaggi, di tantissime persone, migliaia, hanno lasciato sui rami di Spelacchio, li raccoglieremo, ringraziamo tutti i cittadini, in particolare vorrei ringraziare la signora Rosa che ha scritto una bellissima ode a Spelacchio che rappresenta ormai nell'immaginario un simbolo importante. Raccoglieremo tutte le testimonianze delle persone in un libro lo metteremo a disposizione di tutti".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017