La Sardegna al Ces, Pigliaru: vogliamo tenere e attrarre giovani

Presenza startup in piano di internazionalizzazione da 16 milioni

12.01.2018 - 14:00

0

Las Vegs (askanews) - Puntare sui mercati internazionali per far crescere la Sardegna e dare un messaggio positivo ai giovani imprenditori della regione: con questi obiettivi 7 startup sarde sono arrivate al Ces 2018 di Las Vegas, la fiera di elettronica di consumo a cui per la prima volta prende parte una delegazione italiana. Una partecipazione che rientra nel piano avviato dalla giunta guidata dal presidente Francesco Pigliaru.

"Un risultato eccellente che si porta dietro cose importanti sta funzionando programma di internazionalizzazione inaugurato tre anni fa suo quale abbiamo investito 16 milioni per aiutare le imprese, non sempre le politiche funzionano ma questa sta funzionando".

L'assessora all'Industria della regione Sardegna, Maria Grazia Piras. "Abbiamo messo a disposizione importantissime risorse per la penetrazione dei mercati ma anche per formare gli imprenditori che si vogliono presentare quindi un lavoro non di immagine o del momento ma strutturale".

Nel 2018 si prosegue nella stessa direzione. "Partiremo immediatamente con i bandi perché altri imprenditori e manager possano concorrente alla nostra attività".

Si tratta di formazione teorica ma anche pratica perché, come è successo al Ces di Las Vegas, la regione porta gli imprenditori all'estero nei Paesi dove vogliono presentare un piano di sviluppo. "Noi siamo particolarmente attenti a un settore innovativo perché qui c'è il futuro della Sardegna e di nostri giovani, abbiamo bisogno di tenerli in Sardegna e attrarne altri".

Il messaggio è: in Sardegna si può fare impresa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017