Poste, accordo con la Gdf per puntare a legalità e trasparenza

Online il portale con i dati di tutti i contratti

06.12.2017 - 18:30

0

Roma, (askanews) - Poste Italiane punta sulla trasparenza diventando la prima azienda italiana a pubblicare online i dati di tutti i suoi contratti.

E punta alla legalità, attraverso un accordo con la Guardia di Finanza con il quale mette a diposizione il suo patrimonio informatico per la lotta agli illeciti economico finanziari.

Con il portale 'Contratti aperti e trasparenti' vengono rese pubbliche tutte le informazioni su appalti e subappalti affidati da Poste. Sono online tutti i contratti siglati con i fornitori con i dati su costi, durata procedure e molto altro.

L'amministratore delegato Matteo Del Fante spiega per chi è stato pensato: "Per tutti i cittadini per tutte le imprese che vogliono interagire e lavorare con Poste. Il risultato naturale di mettere tutte le informazioni online è che a quel punto è il mercato stesso che controlla come ti stai comportando quindi è estremamente efficace".

Ma Poste ha anche un patrimonio di dati prezioso per la lotta alla criminalità, al riciclaggio e alle frodi che si basa principalmente sui suoi sistemi di pagamento e di identità digitale.

Un patrimonio che da oggi mette a disposizione della Guardia di Finanza, come spiega il comandante generale Giorgio Toschi: "E un accordo importantissimo direi perché questo accordo contribuirà sicuramente a rafforzare ancor di più la cornice di sicurezza economico finanziaria a cui la Guardia di finanza si dedica da 240 anni. E un accordo con questa azienda, direi la più grande la più importante del nostro Paese, che è sempre più esposta proprio per l ampliamento della sua clientela a possibili rischi di truffa a rischi di frode, soprattutto per il sistema dei pagamenti e per il sistema della circolazione della moneta".

Del Fante sintetizza così gli obiettivi delle due iniziative: "La disponibilità dell azienda a farci controllare direttamente ogni giorno online dal mercato e la volontà di far lavorare tutte le imprese italiane che sono disponibili a dare tutte quelle informazioni che chiediamo e che quindi sono disponibili a giocare pulito. Secondo obiettivo un contrasto nell ambito dei pagamenti alla criminalità vista la nostra posizione molto importante nel settore, un contrasto alla criminalità cibernetica che per noi è sempre stato un obiettivo e oggi lo confermiamo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Gerusalemme, (askanews) - Ancora forti tensioni nel mondo arabo dopo la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme capitale di Israele. Dopo gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine a Betlemme e in Cisgiordania, dimostranti palestinesi sono tornati in strada a Gerusalemme per esprimere il loro dissenso. Intanto il presidente palestinese Abu ...

 
Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Sabetta (Russia), (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha inaugurato un impianto di gas naturale liquefatto nell'Artico siberiano da 27 miliardi di dollari - 23 miliardi di euro, con la Russia che spera di superare il Qatar e diventare il principale esportatore di carburante raffreddato. In una cerimonia ufficiale al porto di Sabetta, nella penisola di Yamal, Putin ha definito "storica ...

 
Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Parigi, (askanews) - Parigi e la Francia si sono fermate per rendere omaggio a Johnny Hallyday, rocker idolo di generazioni di francesi. Alla Chiesa della Madeleine, l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron, che al suo arrivo ha abbracciato i figli della rockstar, l'attrice francese Laura Smet e David Hallyday, anche lui cantante. In prima fila anche la moglie dell'artista, Laeticia, ...

 
Relazioni Italia-Bielorussia più forti, nasce consiglio d'affari

Relazioni Italia-Bielorussia più forti, nasce consiglio d'affari

Mosca, (askanews) - Si è tenuta il 7 dicembre a Mosca la firma dell'accordo sulla creazione del Consiglio d'affari bielorusso-italiano. A firmarlo il presidente della Camera di commercio bielorussa Vladimir Ulakhovich e il presidente di Banca Intesa e dell associazione Conoscere Eurasia Antonio Fallico. Quest'ultimo ai microfoni di askanews spiega: "Oggi abbiamo fatto un passo importante nelle ...

 
Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Viterbo

Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri al Teatro dell'Unione di Viterbo. Giovedì 14 dicembre 2017 la Fondazione Carivit festeggia in musica i 25 anni dall'istituzione....

09.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Si rialza il sipario sull'Unione: grandi nomi per la stagione teatrale

Viterbo

Si rialza il sipario sull'Unione: grandi nomi per la stagione teatrale

Un cartellone di tutto rispetto, quello della stagione teatrale 2017/2018 per la riapertura, dopo sei anni, del Teatro Unione, presentato da Atcl (associazione che riunisce e ...

04.12.2017