Lazio-Marche coast to coast

Con Enit due percorsi da mare a mare, attraverso i borghi

14.11.2017 - 14:00

0

Roma, (askanews) - Due percorsi da mare a mare, attraverso i borghi

dell' Appennino che unisce Lazio e Marche, Umbria e Abruzzo. E' una guida - presentata in anteprima dall'Enit al Wtm di Londra - per attraversare il cuore dell' Italia da mare a mare, attraverso la dorsale appenninica e le ricchezze che conserva, a cominciare dall autenticità dei borghi. La pubblicazione, una brochure in italiano e in inglese disponibile nei centri d informazione turistica delle due regioni, è una vera e propria bussola per andare alla scoperta di Lazio e Marche, ma anche dei luoghi di Umbria e Abruzzo intrecciati dai percorsi. Le direttrici principali sono due: la via Salaria (SS 4) e la via Val di Chienti (SS 77).

La via Salaria è una delle più antiche vie consolari, costruita in più riprese dai Romani. La strada, che collega da 2.000 anni Roma con la costa adriatica (le Marche e il confinante Abruzzo), oggi è il percorso sul quale si riannodano legami antichi tra la gente che abita i centri marchigiani e laziali attraversati dalla via.

La via Val Di Chienti è il nuovo collegamento con Roma, dalle Marche, attraverso l'Autostrada A1. E stata percorsa da anni dai contadini marchigiani. Dalle Marche ci si spostava singolarmente o a piccoli gruppi verso le pianure comprese fra gli Appennini, attraverso l Umbria, ed il Mar Tirreno, nelle maremme toscane e laziali, nell Agro romano, nelle paludi pontine e in Campania.

Tante le suggestioni: abbazie incastonate tra colline, palazzi nobiliari, piazze che sono gioielli architettonici, castelli imponenti, opere d arte e musei locali di pregio. Questo percorso permette di esplorare, seguendo le tracce lasciate da due millenni di storia, luoghi inconsueti, posti incantevoli e mete misteriose.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018