AXA e Banca Mps, i Piani individuali di risparmio anche a Milano

Quarta tappa del roadshow per presentare Unit Multifondo Italia

13.11.2017 - 15:00

0

Milano (askanews) - Il roadshow di AXA e Banca Monte dei Paschi di Siena dedicato ai Piani individuali di risparmio è arrivato anche a Milano, dove presso la Clubhouse Brera sono stati invitati i clienti dell'area che fa riferimento al capoluogo lombardo. A fare gli onori di casa Arturo Martinelli, direttore commerciale Private dell'area territoriale Nord Ovest di Banca Mps, che ha sottolineato l'importanza del momento d'incontro.

"Mi piace anche poter dire - ha detto ad askanews - che è un momento di comunicazione tra le persone, che fa in modo che le nostre persone si possano ben confrontare con la nostra clientela, riuscendo a dare motivazioni, soluzioni e un servizio che ci contraddistingue in termini di qualità e di eccellenza".

A presentare la polizza PIR Unit Multifondo Italia, è stato poi Francesco Barini, Head of Marketing and Distribution di AXA MPS Financial, che ne ha sottolineato tre caratteristiche principali.

"Il primo elemento - ci ha detto - è che si tratta di una soluzione PIR compliant, quindi aiuta l'economia italiana e le piccole e medie imprese e lo fa erogando dei vantaggi fiscali evidenti ai clienti che decidono di rimanere investiti per almeno cinque anni. Il secondo punto è che come AXA abbiamo sviluppato una soluzione multifondo e quindi in grado di essere personalizzabile e di potersi adattare ai più disparati profili di rischio della clientela. Il terzo punto è che per fare tutto ciò avevamo bisogno di una rete commerciale di grande valore aggiunto, e questa è proprio la rete del Monte dei Paschi di Siena, con cui noi collaboriamo da più di dieci anni".

All'incontro milanese ha preso parte anche Paolo Panariello, respondabile dell'Ufficio Advisory and Capital Markets di Mps Capital Services, che ha affrontato il tema del supporto alle PMI e dell'impatto PIR anche per il settore corporate.

"Anche per il mondo corporate - ha spiegato Panariello - il fenomeno PIR assume sicuramente una valenza strategica, in quanto consente alle aziende piccole e medie del tessuto imprenditoriale italiano di rinforzare il patrimonio, di diversificare le fonti di founding tradizionalmente legate al sistema bancario e di allungare la scadenza del debito".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018