Al Marriott di via Veneto apre Flora, rivive la "dolce vita"

In cucina il 36enne Raffaele De Mase

12.10.2017 - 20:00

0

Roma, (askanews) - Una sala in stile liberty-modernista, con vasi cinesi, specchi su pareti e colonne e un'illuminazione dinamica che "segue" il pasto adattando l'intensità luminosa alle varie portate. In cucina lo chef 36enne Raffaele de Mase, che guida una brigata di 11 persone. Il ristorante Flora del Rome Marriott Grand Hotel ha aperto i battenti in quello che era il salotto romano d'eccellenza, via Veneto, fulcro della "dolce vita" della Capitale. Nell'edificio in stile liberty, nato ai primi del '900, hanno soggiornato Richard Nixon, Paul Getty, Joan Crawford, Cassius Clay e Federico Fellini.

L'obiettivo è fare una ristorazione in pieno stile italiano ma con una impronta internazionale. De Mase, napoletano di nascita e romano d adozione, ha alle spalle importanti esperienze al fianco di Heinz Beck, Salvatore Bianco, Ludovico D'Urso e Michelino Gioia.

In carta anche un menu del territorio a 60 euro, che propone una rielaborazione di piatti tipici romani, dal pollo ai peperoni alla coda alla vaccinara passando per Amatriciana, guancia e ricotta e visciole, e un menu degustazione a 80 euro, con i piatti simbolo dello chef.

La pasticceria è firmata dal ventiduenne, Baptiste Foronda, giovane talento della pasticceria d'Oltralpe. Non mancano i cocktail abbinati a una offerta food concepita dallo chef per pasti veloci ma gustosi e curati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

(Agenzia Vista) Milano, 16 luglio 2018 "Liberi e Uguali è un oggetto politico autonomo ma non autosufficiente ma disponibile ad alleanze ma dopo che si sarà creato un proprio progetto e obiettivo. Non è questo il momento di parlare di alleanze, ciò però non significa che non ci possano essere". Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso a margine dell'assemblea del partito a Milano ...

 
Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018