Nsa lancia il rating assicurativo, vantaggi per banche e imprese

Papa: innovativo per le Pmi, importante per continuità aziendale

28.09.2017 - 20:00

0

Roma (askanews) - Nsa Soluzioni Assicurative lancia il nuovo rating assicurativo per le piccole e medie imprese. Un'idea presentata a Roma che si profila come uno strumento vantaggioso per le banche e le aziende. Come spiega il presidente della società Federico Papa.

"E' un'iniziativa molto importante - afferma Papa - che abbiamo fatto insieme all'università Cattolica di Milano. Che cos'è il rating assicurativo? Altro non è che un giudizio di valore, espresso in numero, che certifica la qualità della tutela assicurativa che ha predisposto l'azienda, importante ovviamente per la continuità aziendale. Questo rating assicurativo andrà a supporto del rating finanziario in modo tale che le banche, oltre alla valutazione del passato delle aziende, quindi oltre a valutare i bilanci e gli indici di bilancio, avranno anche contezza di come l'impresa ha deciso di tutelare la propria attività nel futuro, cioè tutela della continuità aziendale".

Il rating fa parte del più ampio progetto "Azzerapensieri", che ha l'obiettivo di creare un nuovo modello di rapporto tra istituti di credito e imprese, basato su informazioni abbondanti e sempre aggiornate.

"Informiamo sia la banca che l'impresa - sottolinea il presidente - di come sarà il futuro dell'impresa, in modo tale che la banca possa avere contezza dei concorrenti che ha la singola impresa, prima della valutazione e quindi prima dell'erogazione e continuamente per tutta la durata del finanziamento. Concorrenti, principali fornitori, certezza delle garanzie assicurative e anche potranno confrontare l'andamento quadrimestrale rispetto al business plan presentato dall'azienda. In modo tale che, grazie a queste informazioni, potranno identificare eventuali problematiche prima che diventino effettivamente sofferenze".

Il progetto è già decollato e sta dando i primi frutti. "Andremo a finanziare - conclude Papa - anzi abbiamo già iniziato a settembre una fase test, le coperture assicurative danni delle imprese a interessi zero e a zero garanzie personali. Abbiamo già iniziato e abbiamo finanziato un milione e mezzo di premi, equivalenti a 16 aziende. E' un inizio a nostro parere molto confortante e pensiamo di estendere tutto questo servizio all'intero territorio nazionale".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

(Agenzia Vista) Milano, 16 luglio 2018 "Liberi e Uguali è un oggetto politico autonomo ma non autosufficiente ma disponibile ad alleanze ma dopo che si sarà creato un proprio progetto e obiettivo. Non è questo il momento di parlare di alleanze, ciò però non significa che non ci possano essere". Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso a margine dell'assemblea del partito a Milano ...

 
Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018