Kenya, duri scontri dopo elezioni presidenziali: morti e feriti

Dopo contestata vittoria del capo di Stato uscente Uhuru Kenyatta

12.08.2017 - 17:00

0

Nairobi (askanews) - Kenya nella tempesta dopo l'annuncio della vittoria del capo di Stato uscente Uhuru Kenyatta alle elezioni presidenziali. Sarebbe di una dozzina di morti e di decine di feriti il bilancio delle vittime delle violente proteste scatenate dall'opposizione.

Gli scontri sono divampati in particolare nelle roccaforti dell'opposizione nella capitale Nairobi e nella città portuale di Kisumu. Dopo una notte di disordini, la tensione rimane ancora alta e violenze sono in corso in alcuni quartieri di Nairobi, come Mathare e Kibera.

La coalizione contraria a Kenyatta ha accusato la Commissione elettorale di brogli, definendo una farsa il voto delle presidenziali e chiedendo la proclamazione della vittoria del proprio candidato, Raila Odinga.

Dal canto suo, il ministro dell'Interno Fred Matiangi ha negato che le forze di scurezza abbiano reagito in maniera sproporzionata e ha accusato delle violenze bande di elementi criminali.

"La polizia non ha impiegato una forza non proporzionata contro i dimostranti. Posso affermarlo guardando chiunque dritto negli occhi" ha detto Matiangi. "Chiunque diffonde tali accuse è chiaramente un bugiardo che intende spargere veleni e calunnie. Chi sta saccheggiando i negozi mettendo in pericolo la vita delle persone sono singoli individui o elementi legati a bande criminali. Non si tratta di dimostranti ma di criminali. E ci aspettiamo che la polizia tratti quei criminali come i criminali devono essere trattati" ha concluso il ministro keniota.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "I moderati sono di più dei sovranisti nell'ambito della coalizione di centrodestra, contano di più, ma se non ritrovano delle ricette e delle regole nuove per rimettersi insieme e costruire un nuovo cammino, resteremo separati come i pigmei e si creerà un nuovo mondo con al centro la Lega". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a ...

 
Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018