"Adesso tocca a me": Bocci è Borsellino, con paura e coraggio

Il 19 luglio su Rai1 la docu-fiction a 25 anni dalla strage

17.07.2017 - 19:00

0

Roma, (askanews) - E' un Paolo Borsellino addolorato, determinato e pienamente cosciente del proprio destino quello interpretato da Cesare Bocci nella docu-fiction "Adesso tocca a me", in onda il 19 luglio su Rai1 in occasione dei 25 anni della strage di via D'Amelio. La docu-fiction diretta da Francesco Miccichè ripercorre i 57 giorni vissuti dal magistrato dopo la strage di Capaci, tra filmati d'archivio, interviste a protagonisti dell'epoca, dall'unico agente sopravvissuto alla strage, Antonio Vullo, ai familiari, e ricostruzioni con attori protagonisti.

"Veder morire così il suo più grande amico, la sua donna, che era anche una grande amica di Borsellino, l'aveva veramente segnato profondamente nel dolore e nella perdita. In un'intervista lui dice 'Io ho trovato la forza di andare avanti proprio per la memoria del mio grande amico Falcone', e l'intervistatore gli fa 'Ma lei ha paura?, e lui dice: 'Certo, che ho paura, però l'importante è avere accanto alla paura una buona dose di coraggio".

Secondo "Adesso tocca a me" Borsellino capì ad un certo punto che non gli avrebbero permesso di andare avanti con le sue indagini. "Si sentiva una grande responsabilità sulle sue spalle, quella di andare avanti e purtroppo l'atto finale ce l'ha fatto diventare un eroe. Questi uomini dovrebbero essere lodati prima di diventare eroi".

A 25 anni di distanza dalle stragi, però, secondo Bocci, si può dire che Falcone e Borsellino non sono morti invano. "Da lì poi è nato, dai grandi movimenti di piazza, dallo stringersi attorno per il dolore, per il senso di perdita, sono nate tantissime associazioni che ancora oggi si contrappongono alla mafia e hanno ridato dignità a un popolo, quello siciliano, e a tutta l'Italia, che doveva riacquistare. Perché non siamo un popolo suddito della mafia, anzi, assolutamente no".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018