Mosul: lanciato l'assalto alla Città vecchia, baluardo dell'Isis

Feroce resistenza dei combattenti stranieri dello Stato islamico

19.06.2017 - 13:30

0

Mosul (askanews) - Si avvicina la resa dei conti finale per i miliziani dell'Isis trincerati a Mosul, l'ultima roccaforte di al Baghdadi in Iraq. Ma i guerriglieri dello Stato islamico stanno opponendo una feroce resistenza all'assalto lanciato dalle forze irachene per liberare la Città vecchia della strategica località nel nord del paese, in mano all'Isis dal giugno 2014. L'operazione è stata preceduta da raid aerei della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti.

L'assalto segna l'ultima fase dell'offensiva, in corso dallo scorso ottobre, ma anche quella più difficile. Nella zona ovest di Mosul, la Città vecchia è un dedalo di vicoli, densamente popolato, che non consente il ricorso a blindati e mezzi pesanti e dove i civili vengono usati come scudi umani dai guerriglieri islamisti.

Secondo le forze governative irachene, i miliziani dell'Isis sono circondati e non hanno più vie di fuga. I combattenti iracheni si raderanno la barba cercando di confondersi tra i civili, come hanno sempre fatto, mentre i quelli stranieri combatteranno sino alla morte.

"Siamo entrati nella Città vecchia di Mosul e mancano poche ore o pochi giorni alla liberazione completa" spiega un militare iracheno della Divisione d'intervento rapido. "Il nemico è sconfitto ma utilizza autobomba e cecchini per rallentare la nostra avanzata. Ma li neutralizzeremo e con l'aiuto di Dio tra breve avremmo del tutto liberato la città".

Nella Città vecchia di Mosul si trova la moschea dove il leader dell'Isis, Abu Bakr al-Baghdadi, fece la sua unica apparizione pubblica, nel luglio 2014, proclamando il suo presunto califfato.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018