Mali, due morti e 14 feriti dopo un attacco islamista a Bamako

Contro resort frequentato da stranieri. Uccisi quattro assalitori

19.06.2017 - 11:00

0

Bamako, Mali (askanews) - Due morti e 14 feriti, questo il bilancio dell'attacco lanciato ieri da miliziani islamisti che al grido di Allahu Akbar si sono lanciati contro un resort turistico frequentato da stranieri alle porte di Bamako, la capitale del Mali.

Gli assalitori hanno tenuto in ostaggio una trentina di persone, prima di essere eliminati dalle forze di sicurezza. Le autorità del Mali hanno riferito di quattro assalitori uccisi, senza precisare se altri siano in fuga e ricercati. Oltre alle forze maliane, nell'assalto controterroristico sono intervenuti anche militari delle forze speciali francesi.

"Siamo scappati scavalcando il muro esterno", spiega un impiegato del resort. "Ci siamo nascosti per un'ora e mezza e poi siamo usciti dal nascondiglio. È stato l'esercito francese a riportarci qui".

L'ultimo attacco terroristico messo a segno contro cittadini occidentali nella capitale del Mali risaliva al marzo 2016, quando era stato colpito un albergo che ospitava la missione dell'Unione europea per l'addestramento delle forze di sicurezza locali. In quell'occasione si registrò una vittima. Ma il paese resta comunque in stato di emergenza dopo il ben più grave attacco all'albergo Radisson Blu di Bamako del 20 novembre 2015 che provocò 20 morti e venne rivendicato da Al Qaida nel Maghreb islamico.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017