Enrico Giaretta, pianista e pilota Alitalia: volare mi dà libertà

Si esibisce a Milano a Piano City, a settembre 3 dischi

20.05.2017 - 10:30

0

Milano (askanews) - Una formazione da pianista classico, 23 anni in tour con Franco Califano, l'esperienza di cantautore grazie all'intuizione del maestro Lilli Greco e la passione per il volo che diventa lavoro come pilota di linea Alitalia: è un riassunto della carriera di Enrico Giaretta, conosciuto come il "cantaviatore". Il suo ultimo progetto discografico s'intitola "Scalatori di orizzonti", 11 brani inediti da lui firmati tra cui l'inno degli Amici cucciolotti, come pianista suonerà a Piano City a Milano.

"Suonerò delle improvvisazioni, mi diverto molto a sedermi, partire da un piccolo tema e fare un viaggio anche di 20 minuti, in questo disco ci sono brani di 10 e 18 minuti, ma anche 5. Farò anche un omaggio al mio maestro di sempre,, Paolo Conte".

La passione per la musica è nata da piccolissimo, suonando una pianola, poi è arrivata quella per il volo: per studiare e diventare pilota di linea per 4 anni si è fermato.

"Ho fatto un volo su un jet privato e da allora guardavo sempre con la testa in su, finchè non ho trovato il tempo e il coraggio, qualche possibilità economica per fare dei corsi privatamente, prima con i voli piccoli poi per step in quelli grandi. La passione del volo si concilia benissimo, il lavoro è difficilissimo, lo faccio da tre anni: oggi fare il pilota è davvero complicato, non hai tempo neanche per lavare le camicie a casa".

Avere due lavori è complicato da gestire ma garantisce più libertà.

"Siccome non vivo solo di musica, posso dire di no ad alcune cose che non mi piace fare".

I prossimi progetti del pilota cantautore sono tre dischi di solo pianoforte da settembre: un ritorno alle origini.

"Ho fatto come un looping con l'aeroplano".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
Altro

Milano torna sui massimi, bene Tim e Buzzi Unicem

Le Borse europee chiudono positive, ad accezione di Francoforte, sostenute dagli acquisti su tlc e costruzioni, mentre Wall Street prosegue in flessione nel giorno del vertice Opec, in cui obiettivo è estendere gli attuali tagli alla produzione.  

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018