Mille Miglia 2017, la seconda tappa da Padova a Roma

Vetture attese nella Capitale per la sfilata in Via Veneto

19.05.2017 - 15:30

0

Padova (askanews) Dopo la splendida passerella sulle rive del lago di Garda entra nel vivo la 35esima rievocazione della Mille Miglia, la storica gara di regolarità su lunga distanza per auto d'epoca su strade aperte al traffico, disputata per la prima volta nel 1927. La seconda tappa del 2017, partita da Padova, punta a Roma dove le auto sono attese per la tradizionale sfilata in Via Veneto, la strada della "dolce vita".

Al momento la classifica vede in vetta il vicentino Luca Patron insieme a Massimo Casale a bordo di una OM Superba 2000 del 1925.

"Ho sbagliato anch'io come hanno sbagliato gli altri, forse un po' meno - ha detto - però le prove sono abbastanza tecniche, non semplici. Non sono goal già fatti".

Tra i partecipanti del 2017 anche il famoso designer australiano Mark Newson e Giuliano Canè con la moglie Lucia Galliani, vincitori di 10 edizioni della Mille Miglia, attualmente dodicesimi.

Il percorso della seconda tappa si sviluppa per buona parte sulla costa adriatica. Dopo il passaggio a Monselice e la prova cronometrata sul Po, le auto toccano Ferrara, Ravenna, San Marino, Urbino, Gubbio e poi giù verso la Capitale via Perugia, Todi e Terni.

Da segnalare, tuttavia, anche uno spiacevole incidente accaduto a una delle vetture del Ferrari tribute, la carovana di supercar che precede la gara vera e propria. Una 458 spider con equipaggio straniero si è scontrata con un'utilitaria alle porte di Ravenna, ferendo in maniera seria la donna che era al volante. Ferite meno gravi per suo figlio e gli occupanti della Ferrari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018