Corruzione, 3 arresti a Trapani: in manette il candidato sindaco

Misura cautelare anche per un armatore e un funzionario regionale

19.05.2017 - 13:00

0

Palermo (askanews) - I carabinieri di Trapani e Palermo, nell'ambito dell'operazione "mare Mostrum" sulle mazzette nel settore del trasporto marittimo, hanno arrestato con l'accusa di corruzione e altri reati Girolamo Fazio, ex primo cittadino di Trapani e candidato sindaco alle prossime elezioni comunali, attualmente deputato regionale del gruppo Misto, eletto con il Pdl, il funzionario della Regione Siciliana, Giuseppe Montalto, coordinatore della segreteria particolare dell'Assessorato regionale delle Infrastrutture e della Mobilità e l'armatore Ettore Morace, presidente della compagnia di navigazione "Liberty Lines".

La famiglia Morace, che sostiene Fazio, gestiva la compagnia Ustica lines che collega con traghetti la città di Trapani alle isole minori. La moglie del proprietario, Vittorio Morace, padre dell'armatore finito in manette, è nella lista degli assessori designati da Fazio in caso di sua elezione.

I militari hanno eseguito il provvedimento cautelare emesso dal gip del Tribunale del capooluogo regionale, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018