Blitz antiterrorismo a Bari, arresti ed espulsi 2 radicalizzati

Individuati dalle forze dell'ordine diversi "lupi solitari"

19.05.2017 - 11:30

0

Bari (askanews) - Blitz antiterrorismo della polizia a Bari, con l'operazione "Barakaat" condotta dagli uomini della Digos del capoluogo pugliese - supportati dai colleghi di Padova e Foggia - sono state arrestate ed espulse dal territorio nazionale persone considerate dagli investigatori "lupi solitari", ispirati all'ideologia estremista del presunto califfato dell'Isis.

Le indagini sono state avviate nel 2016, nei confronti dell indagato tunisino Kamel Sadraoui, di 34anni, regolarmente residente in provincia di Foggia.

Monitornado i social media, gli investigatori hanno documentato come Sadraoui fosse impegnato in attività di propaganda dell'Isis tramite la pubblicazione su Facebook di video e post in cui esaltava le azioni compiute dai miliziani, come l'attentato di Natale a Berlino, commentando spesso con la frase "Lo Stato Islamico sopravviverà".

Indagato anche il fratello, di 32 anni, titolare di permesso di soggiorno per motivi di lavoro che aveva manifestato nel web analoghe posizioni filo-jihadiste.

Rintracciato l'8 maggio dalla Digos di Padova, è stato poi espulso il 13 maggio, perché pericoloso per la sicurezza nazionale. A coordinare le indagini è stata la procura di Bari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018